pubblicato il6 dicembre 2016 alle 15:49

Leone; basta demagogia le graduatorie sono pubbliche

“Ci meravigliamo che alcuni affermati sindacalisti scoprano quotidianamente l’acqua calda. Non serve mettere i nomi nelle buste o compiere altri atti al limite del ridicolo, perché le graduatorie dove il Comune attingerà per l’arrivo dei nuovi vigili sono pubbliche e quindi facilmente consultabili nei siti preposti. E’ giunto il momento di mettere da parte la solita demagogia da strapazzo, se davvero si vuol cambiare in meglio l’attività amministrativa della città di Cassino”. Lo ha dichiarato l’assessore al Personale e alle Politiche Sociali, Benedetto Leone.
“Questa amministrazione ha fatto tutto quello che c’era da compiere in termini di legge. Ha verificato innanzitutto se esistessero i criteri per prorogare i contratti dei sette vigili. Purtroppo non è stato possibile perché la precedente amministrazione ha emanato un bando di concorso per una graduatoria valida solo per un anno a scadenza fine dicembre 2016. Noi rispettiamo le regole e non ci azzardiamo a fare cose non previste dalla normativa vigente.
Nei giorni scorsi in giunta abbiamo deliberato la richiesta di approvazione da parte del Ministero dell’interno della proroga del progetto e il relativo concorso.
Nel 2017 se il Ministero ci approverà il piano potremmo avere addirittura 11 vigili nuovi, 7 relativi al progetto legge 208 e 4 oppure 8 part-time attraverso concorso. Quindi anche se rimaniamo sorpresi dai messaggi privi di fondamento che qualche sindacalista cerca di veicolare a mezzo stampa, il nostro lavoro è sotto gli occhi di tutti, in piena trasparenza ma soprattutto nel rispetto delle regole. Quindi se vogliono li posso dire anche io i nomi, ovvero tutti quelli che sono nelle graduatorie valide vigenti”. Ha concluso l’Assessore Benedetto Leone.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07