Giorno: 20 gennaio 2017

20 gennaio 2017 0

Salvataggio a Rigopiano, le immagini del salvataggio

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Farindola – La notizia di sopravvissuti nell’albergo di Rigopiano a Farindola nel pescarese, travolto mercoledì scorso da una valanga causata da una scossa di terremoto ha fatto il giro del mondo.

Le immagini del salvataggio di chi ormai veniva dato per morto da speranze e riempiono il cuore di gioia. Il video dei vigili del fuoco che estraggono da un foro scavato in neve e macerie un bambino rimarranno nella memoria di chiunque le vedrà.

Incredibile la sorte di questa gente, circa 30 persone tra ospiti e dipendenti dell’albergo, pronti a lasciare la struttura ma il ritardo di uno spazzaneve glielo ha impedito. La valanga, purtroppo, è stata puntuale.

Ermanno Amedei

20 gennaio 2017 0

Cassino- Spaccio di droga, nei guai una casalinga ed un 37enne

Di redazione

Cassino: Un arresto ed una denuncia per spaccio di sostanze stupefacenti. Nella serata di ieri i poliziotti del Commissariato di Cassino si sono portati presso l’abitazione di un trentasettenne del posto verso il quale nutrivano fondati sospetti. E scattata la perquisizione: abilmente celati all’interno dell’appartamento gli uomini della Polizia di Stato hanno rinvenuto circa 40 grammi di hashish già confezionato e pronto per essere immesso sul mercato dello spaccio cittadino, un bilancino ed una lama lunga 14 cm con evidenti tracce di stupefacente. L’uomo è stato denunciato. Alle prime ore dell’alba gli operatori di Polizia hanno perquisito, inoltre, l’abitazione di una insospettabile casalinga. La donna, una cinquantaquattrenne, alla vista dei poliziotti, ha tentato di disfarsi della droga lanciandola da un terrazzino dell’appartamento. Pronti a raccoglierla ha trovato, invece, i loro colleghi.

La sostanza stupefacente, circa 50 grammi di hashish, era impacchettata ed ogni dose era contrassegnata da un colore diverso a seconda del peso.

In casa, nascosti tra le tubature del gas, i poliziotti hanno rinvenuto anche un bilancino ed un coltello.

La donna è stata arrestata.

20 gennaio 2017 0

UniversitàEuropa.IT, arriva un nuovo importante riconoscimento

Di redazione

Per il gruppo Università Europa.IT è giunto un nuovo riconoscimento. Un nuovo obiettivo portato a casa nei giorni scorsi con la sigla di un ulteriore protocollo di cooperazione fra la West University “Vasile Goldis” di Arad, rappresentata dalla professoressa Coralia Cotoraci, rettore UVVG e dalla profesoressa Andrei Angelina, rettore, e UniversitaEuropa.IT ovvero UNIVEUR rappresentata dal dottor Galasso Gennaro. ( in foto) Al centro dell’importante accordo stipulato, la ferma volontà di favorire lo sviluppo delle attività culturali e delle azioni per l’istruzione e i programmi di imprenditorialità per gli studenti universitari e per i laureati. Nel protocollo sono previsti anche la promozione dei programmi accademici e della visibilità dell’offerta formativa della Western University “Vasile Goldis” di Arad in ambito comunitario nel campo della odontoiatria, della medicina generale e della farmacia. In una nota leggiamo che “La Dr.ssa Coralia Cotoraci, rettore della Western University “Vasile Goldis”, ha dichiarato di riconoscere gli sforzi del dottor Galasso Gennaro responsabile di UniversitaEuropa.IT, il quale, ha contribuito alla crescita dell’Università sia a livello nazionale che a livello internazionale. “Considerando l’importanza degli studenti italiani nella nostra università – ha aggiunto Cotoraci- abbiamo firmato un accordo più stretto di cooperazione per promuovere l’immagine dell’Università e la qualità del nostro insegnamento. Promuoveremo con UniversitaEuropa.IT progetti in linea in ambito culturale, educativo e imprenditoriale.“. Raggiunto quindi un accordo di grande sinergia che vede UniversitàEuropa.IT in prima linea per la promozione della cultura e dello studio a livello internazionale.

20 gennaio 2017 0

Filettino- Campo Staffi- Tanta neve, impianti aperti

Di redazione

Filettino Campo Staffi- La neve è scesa copiosa e da oggi gli impianti sono aperti. L’ abbondante nevicata di questi giorni ha reso dunque possibile l’allestimento e l’apertura, da oggi della stagione sciistica. Si parte, dunque, con l’apertura di Valle Manuela e Manovia. Per raggiungere la zona bisogna essere dotati di catene da neve o pneumatici termici. Tutti in pista per godersi gli spettacolari scenari innevati.