pubblicato il29 gennaio 2017 alle 20:07

Operazioni di soccorso su monte San Castro a Sora, donna ferita recuperata con elicottero

Sora – Una donna di Sora è stata recuperata nella tarda mattinata di oggi con l’ausilio di un elicottero e del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS).

Si era avventurata per una escursione su un sentiero sul monte San Castro a Sora  quando si è infortunata ad una caviglia. Rendendosi conto di non essere più in grado di proseguire autonomamente ha lanciato l’allarme contattando il 118 che ha richiesto l’intervento del Soccorso Alpino. Il CNSAS è intervenuto con una squadra di terra della stazione di Cassino e successivamente con un tecnico di elisoccorso a bordo dell’elicottero del 118 del Lazio.

I tecnici di terra, una volta raggiunto il luogo dell’incidente, grazie alle coordinate fornite tramite smartphone dalla stessa escursionista, hanno provveduto a prestare le prime cure. Il tecnico di elisoccorso si è calato sul posto ed ha provveduto al recupero della donna tramite verricello. La ferita è stata infine elitrasportata all’ospedale di Sora.

soccorso alpino1 soccorso alpino

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07