pubblicato il17 gennaio 2017 alle 15:58

Piazza Labriola “videosorvegliata”, il vice sindaco di Cassino assicura più telecamere

Cassino – “Le telecamere per la video sorveglianza sono state tutte riattivate e presto ne saranno messe in funzione altre due sempre per monitorare Piazza Labriola”. Lo ha dichiarato l’assessore alla Sicurezza e Vice Sindaco, Carmelo Palombo in seguito all’operazione antidroga svolta ieri dai carabinieri che hanno arrestato 19 indagati per lo spaccio e per le violenze che avevano come cardine proprio la piazza salotto della città.

“Ci stiamo inoltre adoperando per allargare il più possibile la video sorveglianza a tutti i luoghi sensibili della città. Ovviamente non sarà semplice, ma sono in via di definizione altri progetti proprio per garantire il miglior monitoraggio possibile e facilitare, così, anche il lavoro delle forze dell’ordine a cui va riconosciuto un encomiabile impegno per garantire la sicurezza dei cittadini. L’Amministrazione D’Alessandro crede molto nella cooperazione tra Prefettura, istituzioni locali e forze dell’ordine per riuscire sinergicamente a porre in essere tutte i dovuti provvedimenti per prevenire e fronteggiare la criminalità organizzata.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07