pubblicato il21 gennaio 2017 alle 11:53

Piedimonte San Germano- Anziano senza acqua da 12 giorni. Nonostante numerose segnalazioni ad oggi ancora nessun intervento di ripristino

Piedimonte San Germano- Dal 9 gennaio scorso il signor Giuseppe Pelagalli sta vivendo un disagio non da poco.
L’anziano, che vive in zona Casilina, ha segnalato da diversi giorni un problema al contatore dell’acqua che si sarebbe generato a causa del gelo dei giorni scorsi. Il guasto causerebbe la mancata erogazione di acqua alla sua utenza con inevitabili conseguenze del caso.
Si è rivolto, come ci racconta lui stesso, ad Acea effettuando una lunga serie di segnalazioni del guasto.
Con estrema precisione il signor Giuseppe ci spiega di essersi annotato giorno per giorno i codici degli operatori che rispondevano alle sue segnalazioni telefoniche e di aver trascritto ciò che gli veniva detto.
“Mi sono attivato immediatamente – ci dice- chiamando tutti i numeri di segnalazione che mi venivano forniti di volta in volta. Sistematicamente mi veniva detto di attendere che avrei ricevuto l’assistenza necessaria. Qualche operatore mi ha anche detto che c’è molto lavoro in questi giorni e ciò giustifica i ritardi. Mi sono rivolto anche alle forze dell’ordine chiedendo cosa fare. Nonostante la lunga lista di chiamate e segnalazioni a chi di dovere ad oggi sono ancora al punto di partenza. Mi chiedo quanto tempo devo ancora attendere? È mai possibile che si lasci un utente senza assistenza per tutti questi giorni?”.
Ci auguriamo, a questo punto, che al signor Giuseppe venga immediatamente ripristinato il servizio e che la vicenda si concluda serenamente il prima possibile.
N.Costa

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07