pubblicato il10 febbraio 2017 alle 18:09

Estorsione a luci rosse in video chat, 46enne ricattato dalla Costa D’Avorio

Vico nel Lazio – Ricatto a luci rosse a Vico del Lazio dovei carabinieri, a conclusione di una complessa indagine hanno denunciato per estorsione una 37enne di origini francesi residente in Costa d’Avorio.

faccedivita.it

La sua vittima è un 46enne del posto che a Gennaio, durante una conversazione in video chat su facebook, invitato dalla donna si era denudato mostrando le proprie parti intime.

Al termine della conversazione, la straniera aveva preteso del danaro per evitare la pubblicazione di quelle immagini. L’uomo, prima di rivolgersi ai carabinieri della compagnia di Alatri comandata dal Maggiore Antonio Contente per denunciare l’accaduto, aveva già pagato 100 euro tramite il servizio Western Union Skype.

Anche il passaggio di danaro è servito per identificare l’autrice della presunta estorsione.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07