pubblicato il23 febbraio 2017 alle 10:15

Frosinone, provincia che “galleggia” sulla Cassa Integrazione

Frosinone – Ciociaria maglia nera nel Lazio per il ricorso nel 2016 alle ore di Cassa Integrazione. Lo dice uno studio realizzato sull’argomento dal sindacato Uil.

Una vera contro tendenza, quella della provincia di Frosinone che ha visto il ricorso all’ammortizzatore sociale aumentare complessivamente (comprende l’ordinaria, quella in deroga e quella straordinaria) del 40,5% passando dagli 11.799.932 ore del 2015 ai 16.578.916 del 2016 con impennata del 25.5% nel solo bimestre Novembre/Dicembre.

Nel resto del Lazio, dal cui dato complessivo sono stati estrapolati quelli della Provincia di Rieti per via del terremoto, la tendenza è nettamente a calare dato che la riduzione delle varie Cig è scesa del 10,4%.

“Disoccupazione alta, CIG in crescita e ripresa economica che resta ancora un miraggio. La provincia di Frosinone – dichiara il segretario della Uil di Frosinone Gabriele Stamegna – aspetta, da chi ne ha compito e ruolo, che vengano create le condizioni e messe in atto tutte le iniziative finalizzate a far ripartire il sistema produttivo locale. Il mondo del lavoro, e soprattutto dei disoccupati, aspetta politiche attive e risultati”.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07