pubblicato il15 febbraio 2017 alle 19:13

Furto di ostie consacrate dalla cappella dell’ospedale di Alatri, ipotesi messe nere

Alatri – Furto sacrilego all’interno dell’ospedale San Benedetto di Alatri. Questa mattina è stato denunciato ai carabinieri della locale compagnia comandata dal maggiore Antonio Contente, il furto del tabernacolo dall’altare della cappella interna al nosocomio.

Il furto sarebbe avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri e, con tutta probabilità, ad attirare l’attenzione dei ladri, vi erano quasi certamente le ostie consacrate che il manufatto conteneva.

Di per se, infatti, il tabernacolo ha uno scarso valore economico, mentre le ostie, ambite dai praticanti di messe nere, hanno un valore certamente maggiore. Indagini in corso.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07