pubblicato il17 febbraio 2017 alle 18:53

Molesta il don Macera, parroco di Minturno, arrestata 47enne

Minturno – La R.M. 47enne residente a Formia è stata arrestata dai carabinieri della tenenza di Gaeta per atti persecutori nei confronti del parroco di Minturno.

La donna, già responsabile di altri comportamenti persecutori nei confronti di don Luca Macera, parroco presso la diocesi di Gaeta e  reggente della parrocchia di San Pietro Apostolo di Minturno, domenica scorsa aveva già tentato di aggredire il parroco dopo la funzione religiosa. Ieri si è nuovamente scagliato contro il prete desistendo soltanto all’arrivo dei carabinieri.

La donna è stata sottoposta, presso la propria abitazione, in regime degli arresti domiciliari.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07