pubblicato il9 febbraio 2017 alle 13:58

Narcotizzano e rapinano anziano a Frosinone , arrestate due donne

Frosinone – Avevano narcotizzato la vittima per rapinarla. Si tratta di due donne, una 32enne e una 28enne, entrambe rumene, arrestate dalla polizia a Frosinone. Le due si sono imbattute in un controllo della Polfer e, inseriti i dati nella banca dati interforze, una delle due, la 28enne è risultata ricercata perché gravemente indiziata del delitto di rapina ai danni di un anziano di Frosinone.

L’uomo di 73 anni aveva, infatti, denunciato di essere stato narcotizzato, come da referto medico,  e poi rapinato nello scorso mese di ottobre.

Da accertamenti anche tecnici, acquisizione dei tabulati compresa, risulta che la 28enne aveva effettivamente contattato telefonicamente la “vittima” in diverse occasioni.

Alla luce di quanto emerso, l’uomo è stato chiamato ad un’individuazione fotografica della sua rapinatrice, con esito positivo.

La rapina era stata compiuta dalla 28enne e da una complice, per cui gli agenti hanno verificato anche la posizione dell’altra connazionale di 32 anni, che nel frangente stava salendo sul treno in direzione Cassino.

Bloccata  da personale della Polfer e condotta in Questura, è stata riconosciuta dall’anziano. Entrambe, quindi, sono state arrestate.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07