Iscrizioni medicina e odontoiatria
pubblicato il16 febbraio 2017 alle 18:58

Rissa tra condomini a Cassino, denunciati due padri e due figlie

Cassino – Lite tra condomini finisce a rissa. Per sedare una scazzottata tra due padri e due figlie, questa mattina a Cassino, è dovuta intervenire la polizia che, dopo aver ripristinato l’ordine, ha denunciato i quattro per rissa aggravata.

Futili motivi, probabilmente gli stessi per i quali si litiga spesso nei condomini, è sfociato in violenza tra i due padri di 55 e 68 anni, e le due figlie di 29 e 42 anni.

I quattro sono passati dalle parole ai pugni e, all’arrivo degli agenti diretti dal vice questore Alessandro Tocco, le tumefazioni sui loro volti erano evidenti. I quattro, quindi, probabilmente si eviteranno sul pianerottolo, ma si ritroveranno in tribunale per rispondere del reato di rissa aggravata.

Ermanno Amedei 

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: