Trasforma in discarica un’area di 4mila metri all’insaputa dei proprietari, denunciato 69enne

Trasforma in discarica un’area di 4mila metri all’insaputa dei proprietari, denunciato 69enne

9 febbraio 2017 0 Di admin

Cassino – Ha trasformato un terreno di proprietà di una azienda di Roma e di una 33enne di Cassino in una discarica a cielo aperto. Per questo i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile di Cassino comandati dal tenente Emanuele Grio, coadiuvati dal personale di Arpa Lazio e dell’Asl, hanno denunciato un 69enne per realizzazione di discarica abusiva di rifiuti speciali.

L’uomo aveva realizzato, all’insaputa dei proprietari del terreno, una discarica abusiva di rifiuti speciali pericolosi e non, consistenti in congelatori, frigoriferi, carcasse di TV e PC, batterie, pneumatici, tubi in gomma, barattoli di vernici ed altro.

L’area di circa 4mila metri quadrati è stata circoscritta e sottoposta a sequestro in attesa della  relativa bonifica.

Er. Amedei