pubblicato il20 marzo 2017 alle 08:59

Basket serie A2: Ferentino sbanca in volata il Pala Estra di Siena

Vittoria di prestigio per la FMC Ferentino che sbanca in volata il Pala Estra di Siena. Un match perennemente in equilibrio, quello fra biancoverdi e amaranto, deciso solamente nel quarto periodo: Musso, infatti, guida i gigliati con una fiammata all’inizio dell’ultima frazione, Raymond a riprende per i capelli il match nel finale, poi capitan Gigli decide l’incontro una tripla pazzesca a 14″ dalla fine. La truppa di coach Paolini conquista così il secondo successo consecutivo, lo fa portando quattro uomini in doppia cifra e tirando con il 52% da dietro l’arco. Un successo che tiene vive le speranze playoff dei gigliati che restano a -4 dalla zona post season ma si riportano a -2 dal terzetto composto proprio da Siena, Rieti e Trapani.

faccedivita.it

Avvio di gara con alte percentuali da dietro l’arco per entrambe le squadre: colpiscono Harrell e Flamini da una parte e Imbrò dall’altra. Siena trova anche un paio di penetrazioni di Saccaggi e la prima tripla della serata di Tavernari, gli amaranto rispondono con Raymond dall’arco ma quando anche il play della Mens Sana segna dalla lunga distanza i toscani salgono sul +8 (16-8). La risposta di Ferentino arriva con i suoi lunghi che vengono ben serviti e colpiscono con continuità dal post basso, dall’altra parte la difesa gigliata non concede più canestri dal campo tornando in parità a quota 18. Il primo periodo si chiude sul 21-20 con un’altra bomba di Tavernari e due liberi di Imbrò. Nel secondo periodo la FMC mette la testa avanti grazie al buon impatto di Benvenuti ma la conclusione pesante di Saccaggi riporta in vantaggio Siena. Sono le difese a farsi preferire in questa seconda frazione in cui entrambe le squadre fanno ricorso alla zona, i padroni di casa comunque piazzano un mini-break di 4-0 servendo due palloni in area a Flamini e Myers per il nuovo +4. I ciociari non si scompongono e si affidano a Radic (cinque punti in un amen), anche Harrell ne mette quattro in rapida successione ma la tripla di Musso manda tutti negli spogliatoi sul 37-37.

La terza frazione si apre con le triple di Raymond e Musso, la Mens Sana prova a tenersi a galla con i tiri liberi di Harrell ma arrivano anche il jumper di Guarino e il lay up di Radic con i quali Ferentino si porta sul +5 e spinge coach Griccioli a chiedere timeout dopo 3’. Siena si scuote con la presenza di Myers in area ma i ciociari restano avanti grazie al piazzato di Raymond, poi due triple di Tavernari e una di Musso scrivono la nuova parità a quota 52. Il match continua a correre sui binari dell’equilibrio, anche se Imbrò prova a spezzarlo con due bombe pesantissime che mandano la FMC all’ultima pausa sul +2 (58-60).  Siena prova a dare una spallata all’incontro approfittando del dubbio tecnico fischiato a Guarino e della fortunosa tripla di tabella di Saccaggi. I senesi, infatti, si portano sul +4 ma Musso risponde con una tripla, la Mens Sana va ancora a segno in contropiede ma un gioco da quattro dell’argentino tiene la contesa in perfetta parità. Poco dopo arriva un’altra bomba del n.5 gigliato che firma il suo decimo punto nel quarto, anche se i toscani mettono a segno un parzialino di 4-0 con Saccaggi e Harrell, tornando avanti (73-71) a metà periodo. Radic riporta in vantaggio la FMC con tre liberi ma un’altra bomba del solito Saccaggi e un tap-in di Vildera permettono a Siena di sorpassare ancora sul 78-75 a 3’ dalla fine. I ciociari si affidano a Raymond che mette quattro punti di fila dal post basso per il +1 esterno, Vildera risponde da sotto canestro ma è una tripla da campione di Gigli a 14” dalla fine a decidere l’incontro. Siena ci prova con il fallo sistematico ma non riesce a riaprire la gara, Ferentino vince al Pala Estra per 82-87.

TABELLINI

Risultato finale: Mens Sana Siena 82 – FMC Ferentino 87

Parziali: 21-20, 16-17, 21-23, 24-27

Siena: Tavernari 20, Harrell 18, Flamini 5, Saccaggi 20, Myers 11, Mascolo 4, Pichi, Masciarelli n.e., Neri n.e., Vildera 4. Coach: Griccioli

Ferentino: Musso 20, Raymond 20, Datuowei n.e., Gigli 5, Imbrò 13, Ianuale n.e., Radic 19, Guarino 4, Bertocchi n.e., Benvenuti 6, Carnovali. Coach: Paolini

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07