pubblicato il20 marzo 2017 alle 08:51

Frosinone, inaugurato il parcheggio per stadio e ospedale

Frosinone – È stata inaugurata, con la benedizione di don Dino, questa mattina, alla presenza del sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, dell’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Tagliaferri, dei dirigenti comunali Elio Noce e Francesco Acanfora, del comandante e del vice comandante della Polizia locale, Donato Mauro e Giancarlo Tofani, del dott. Giovanni Cirillo, del dott. Vincenzo Brusca e delle massime autorità cittadine e politiche, l’area di sosta che potrà ospitare fino a 205 posti auto di via Calvosa, ubicata tra il Tribunale, la Asl e il nuovo stadio “Benito Stirpe”. L’area, dotata di spazi verdi e di pubblica illuminazione, è un’opera strategica in quanto baricentrica rispetto alle tre grandi strutture, ed è indispensabile ai fini dell’apertura del nuovo stadio. La superficie complessiva dell’opera è di 13.655 mq, di cui 7.225 mq sistemati a verde. “La realizzazione di questo parcheggio è importante, perché si tratta di un investimento qualificante per la città: oltre ad offrire un servizio ai frusinati, l’opera presenta una gestione innovativa degli spazi urbani, per stare al passo con i tempi e introdurre strumenti che permettano una migliore qualità della vita e una più efficiente fruizione del tessuto urbano – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani – Particolare rilevanza è stata conferita, nella progettazione del parcheggio, ai requisiti ambientali, di cui si è tenuto conto nel sistema di raccolta acque. L’illuminazione dell’area è già attiva; alle mamme e alle donne in gravidanza, sono stati riservati 6 posti auto, secondo i migliori standard europei applicabili ai servizi pubblici. Ci sarà inoltre – ha proseguito il sindaco Ottaviani – la possibilità di far defluire i tifosi locali con maggiore tranquillità grazie alla nuova strada che inaugureremo il mese prossimo. L’amministrazione, oltre a portare avanti un sistematico lavoro di risanamento del debito precedente di oltre 50 milioni di euro, sta continuando a profondere grandi investimenti per realizzare infrastrutture che, in passato, erano considerate inattuabili: ma con tanta passione civile e tanta concretezza a favore della propria città, si ottengono risultati evidenti. Questo costituirà uno dei parcheggi di pertinenza del nuovo stadio ‘Benito Stirpe’: gli altri saranno ubicati alle spalle delle tribune e sull’anello attorno a viale Michelangelo”. “L’intera opera – ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici, Fabio Tagliaferri – realizzata con risorse dell’amministrazione, che vi ha investito 2 milioni e mezzo di euro, fa parte di un più ampio progetto di sviluppo della città, finalizzato a mettere a frutto le sinergie tra vari enti pubblici e confluito in un apposito accordo di programma fra Comune di Frosinone, Regione Lazio ed Asl, mettendo a disposizione della città un’ampia zona di verde pubblico di oltre 33.700 mq. Nel complesso – ha concluso l’assessore – sono previsti tre interventi: il parcheggio, la strada alle nostre spalle e un parco ‘a quattro zampe’, nell’area limitrofa”.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07