pubblicato il2 marzo 2017 alle 22:10

Maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale, arrestato un 57enne ad Alatri

Alatri- Ieri, il personale del Comando Stazione Carabinieri di Alatri, in esecuzione dell’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale in carcere, emessa di GIP del Tribunale di Frosinone, traeva in arresto un 57enne, residente in questa provincia, poiché ritenuto responsabile dei reati di “maltrattamenti in famiglia e violenza sessuale” ai danni della propria moglie convivente.
L’incubo della donna è durato circa 30 anni sino a quando la stessa, esasperata dalle continue vessazioni fisiche e psicologiche poste in essere dal marito negli anni, decise di denunciare il tutto ai Carabinieri della cittadina ernica che, una volta acquisita la drammatica denuncia della donna e trasmessa all’A.G. competente, unitamente alle risultanze investigative, hanno permesso alla stessa Autorità Giudiziaria (che concordava pienamente con gli elementi investigativi raccolti), di emettere il provvedimento restrittivo nei confronti dell’uomo e di essere eseguito nella giornata di ieri dal personale dipendente del Magg. Antonio Contente.
L’ operazione condotta dagli uomini dell’Arma pone fine ad una triste vicenda familiare che si è sviluppata negli anni all’interno delle mura domestiche e che, solo l’esasperazione ed il coraggio della donna, hanno portato alla luce, facendo così terminare un incubo per la stessa.
Ad espletate formalità di rito, l’uomo , veniva ristretto presso la Casa Circondariale di Frosinone, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07