Iscrizioni medicina e odontoiatria
pubblicato il19 marzo 2017 alle 15:54

Niki Dragonetti eletto coordinatore provinciale del partito Popolari per l’Italia

Riceviamo e pubblichiamo nota stampa del nuovo coordinatore provinciale di Ppi, Niki Dragonetti. “Ringrazio tutti coloro che hanno creduto in me indicandomi come candidato al Coordinamento Provinciale di Popolari per l’Italia ed eleggendomi Coordinatore Provinciale Frosinone per il partito nel corso del congresso svoltosi a Sora, sabato scorso. Un Congresso Provinciale che mi ha legittimato a svolgere questo ruolo per me importante. E si sentiva la mancanza di un congresso! Almeno nel centrodestra, area di cui ho sempre fatto parte! Perché si parla sempre più di democrazia all’interno del centrodestra senza considerare il fatto che i primi antidemocratici siamo proprio noi del centrodestra che, in dieci anni, non siamo mai andati ad un congresso con elezione diretta dei responsabili locali. Dieci anni che i partiti non ci sono, non esistono più. Sabato scorso, invece, a Sora, grazie a tutti i presenti, iscritti e simpatizzanti del PPI si è svolto un vero congresso, alla presenza del Presidente Nazionale del partito, Sen.Mario Mauro, del Vicepresidente Nazionale, On.Vincenzo Niro, del Coordinatore Provinciale uscente Fabio De Filippis e dei massimi responsabili dei partiti e movimenti di centrodestra della provincia di Frosinone che hanno accolto con entusiasmo il nostro invito ad un percorso congiunto: Alessandro Foglietta (Fratelli d’Italia), Pasquale Ciacciarelli (Forza Italia), Gabriele Picano (Base Popolare) e Gianni Violo (Noi con Salvini). Da Sora abbiamo iniziato a ragionare per costruire un treno ed andare avanti partendo, appunto, dalla base. Perché la democrazia siamo noi, la base, e così si deve decidere e questo sarà il nostro percorso che, partendo da un progetto, si andrà man mano a sviluppare. E saremo noi tutti a decidere e non certamente “Roma”! Perché solo chi sta sul territorio e conosce le dinamiche e le problematiche legate al territorio sa la direzione che bisogna dare e percorrere. E questo sarà l’ invito che farò ai miei colleghi coordinatori provinciali affinché prendano esempio e facciano altrettanto. Per il futuro ci attendono grosse sfide che partiranno proprio da Sora ed il perché è semplice: solitamente quando si parla della provincia di Frosinone si pensa subito all’ asse Frosinone-Cassino e, per me, sarebbe stato semplice iniziare proprio da Cassino, la mia città. Ma questa è una logica sbagliata che molti tendono a seguire. Bisogna iniziare da Sora che, secondo me, rappresenta il terzo comune più importante della provincia di Frosinone ed è giusto partire da Sora anche per dare un calcio al passato ed alle vecchie “consuetudini” politiche oltre che dare alla città il valore che merita. Ripartiamo quindi dal sorano per andare avanti e questa sarà l’anima del mio operato che si baserà sul coinvolgimento di tutti i comuni del frusinate per ritornare a parlare di politica e dei suoi temi fondamentali quali lavoro e sanità. E proprio sulla sanità vorrei innanzitutto lanciare lo stop alle nomine degli amici o favori vari ed iniziare a premiare sulla base della meritocrazia.
In questi anni, poi, abbiamo notato nella nostra provincia, la perdita di tanti finanziamenti che avrebbero potuto aiutare le nostre imprese e i nostri lavoratori. Nessun nostro rappresentante politico è mai andato fuori dal confine per dialogare con altri mondi industriali ed imprenditoriali e, magari, cercare di portare lavoro qui cosa che, invece, ho voluto fare io andando in Umbria e sfruttando questa possibilità che ha portato lati positivi anche per il nostro territorio.
Ecco… bisogna cambiare mentalità ed essere da esempio per quella classe politica che ci ha fatto sbattere contro un muro. La prossima settimana riunirò il coordinamento e porteremo avanti le regole decise dalla base e dal territorio cambiando la geopolitica: si discute, si ragiona e si trova la quadra ma si parte sempre dal territorio dicendo no alle imposizioni dall’alto, anche quelle che riguardano le candidature e le alleanze. Da parte nostra ci sarà tutta la massima disponibilità e parleremo a nome di chi ci ha legittimato durante il congresso visto che siamo “legittimati” e non “nominati” e ne andiamo fieri e possiamo gridarlo a gran voce. Accolgo, infine, l’invito lanciato sabato scorso dal vicepresidente Niro affinchè vengano coinvolti più giovani alla vita politica del territorio perché sono proprio i giovani quelli che vanno coinvolti e stimolati e dalle cui proposte può essere intrapreso un vero discorso di cambiamento oltre che di dialogo”.

faccedivita.it

Oltre al coordinatore provinciale è stato votato anche il vice coordinatore provinciale che è il Dott. Fabio De Filippis, il responsabile degli enti locali provinciale che è il Sig. Tonino Amata, il responsabile giovanile del partito che è il Sig. Massimiliano Carnevale , il responsabile sanità provinciale Sig.ra De Filippis Maria e il direttivo provinciale ed i rappresentanti cittadini.
Direttivo Provinciale: Manuele Peticca (Sora) , Mauro Romano ( Isola del Liri) Muggi Pietro (Castelnuovo Parano) , Infratta Marco (Pignataro Interamna), Amata Antonio ( Atina) , Danilo Capozzella (Castrocielo) , Stirpe Giorgio ( Frosinone) , Plocco Giovanni ( Frosinone) , Massimiliano Carnevale ( Pontecorvo) , Della Lunga Alessandro (Roccasecca) Iafrate Filippo ( Arpino) , Giuseppe Carluccio (Cassino) , Arduini Matteo ( Frosinone) Del Brocco Vincenzo (Ceccano)
Coordinatori Cittadini: Cappuccitti Andrea (Sora) , Barbara Paesano (Isola del Liri) Cirelli Vincenzina ( Pescosolido) , Preziosi Riccardo ( Campoli Appennino) , Muggi Pietro ( Castelnuovo Parano), Infratta Marco ( Pignataro Int.na), Iadecola Stefano (Aquino) , Amato Antonio (Atina), Danilo Capozzella (Castrocielo), Domenico Liburdi ( Ceccano), Lombardi Virgilio (Amaseno) , Stirpe Giorgio (Frosinone) Massimiliano Carnevale ( Pontecorvo), De Filippis Maria ( Anagni), Iafrate Filippo (Arpino) , Giuseppe Carluccio ( Cassino) .

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07