Iscrizioni medicina e odontoiatria
pubblicato il28 marzo 2017 alle 16:37

Piedimonte al voto. Tour dell’ascolto, il candidato Sindaco Ferdinandi incontra i residenti di Strumbolo

Piedimonte San Germano – Il “Tour dell’Ascolto” del candidato a Sindaco di Piedimonte San Germano, Gioacchino Ferdinandi, è alle battute finali in vista dell’iniziativa del 2 aprile prossimo, alle ore 18.00, presso l’Hotel San Germano, che lo vedrà impegnato con la sua squadra nel presentare i risultati del lungo giro di consultazione fra i cittadini dei vari quartieri del Paese. Per quasi quaranta giorni il giovane esponente del movimento civico, accompagnato da candidati e sostenitori, ha portando avanti l’iniziativa del tour con grande impegno e con il chiaro intento di stringere un rapporto diretto e forte con i suoi concittadini, ma soprattutto per raccogliere consensi, proposte e problematiche che interessano tutte le zone pedemontane, dal centro storico fino alle periferie.
Lunedì scorso l’avvocato Ferdinandi ha incontrato gli abitanti di località Strumbolo, zona popolosa della Città, quartiere che lamenta la carenza di servizi essenziali e i cui residenti da anni chiedono interventi di manutenzione e riqualificazione del ponte adiacente la zona del canale di competenza del Consorzio Valle del Liri.
“C’è bisogno di un intervento urgente – ha dichiarato un residente che ha preso parte all’incontro – soprattutto nei periodi più caldi dell’anno quando l’acqua ristagna e si alzano odori nauseabondi. Molte volte non possiamo tenere le finestre aperte per la puzza che ci entra in casa. Una situazione da terzo mondo, oltre al fatto che ci sono rischi igienico-sanitari dovuti agli insetti e ai topi”.
Fra le altre questioni affrontate con l’aspirante sindaco anche un secondo intervento di manutenzione straordinario per raccogliere le acque piovane che provengono dalla parte alta del Paese e che finiscono inevitabilmente su zona Strumbolo; la sicurezza stradale con il miglioramento della viabilità in zona, soprattutto lungo la Provinciale che proviene da Piedimonte alta e prosegue fino ai Pittoni di Villa Santa Lucia e la tutela ambientale.
“Quando piove l’acqua che viene dalla parte alta finisce dentro le nostre abitazioni – ha tuonato un altro residente -. Sono anni che ci fanno solo promesse di interventi ma qua nessuno è mai venuto per risolvere concretamente questo problema, che riguarda non solo me ma tante altre famiglie della zona. Per tenere pulito il piazzale antistante casa mia sono costretto ogni volta a sprecare tempo e fatica per ripulirlo da detriti e terra portata giù dall’acqua piovana. E’ una situazione insostenibile”.
Ad accompagnare all’incontro-dibattito il candidato Sindaco Ferdinandi nel quartiere a ridosso della zona commerciale di Piedimonte anche i candidati: Leonardo Capuano, Elena Spiridigliozzi e Vincenza De Bernardis.
“Noi ce la stiamo mettendo tutta per far capire ai nostri concittadini che è arrivato il momento di voltare pagina – ha affermato Gioacchino Ferdinandi – e che il tour è l’occasione migliore per ascoltarli e per far comprendere a tutti l’importanza di sostenere alle prossime amministrative un gruppo che sappia in futuro intervenire concretamente per risollevare le sorti del Comune. L’obiettivo primario sarà quello di amministrare in maniera giovane, forte, dinamica, ma soprattutto dimostrando di essere concreti nei fatti. Solo con una sinergia fra gli Enti locali – come in questo caso fra Comune, Provincia e Consorzio di Bonifica – si può pensare di risolvere problematiche come queste che mi avete appena rappresentato. Fidatevi di noi – ha concluso Ferdinandi – e credete nel nostro progetto civico”.

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07