pubblicato il27 marzo 2017 alle 12:23

Promozione (B): Vallemaio torna in vetta alla classifica

Restano sei le lunghezze di vantaggio, in Eccellenza, della Longobarda sulla diretta inseguitrice 03039 Sora che non approfitta del pareggio della capolista, 0 a 0, nel match che la vedeva opposta all’altra formazione volsca del Canceglie. 03039 Sora deve accontentarsi del pareggio, 1 a 1, sul terreno di Cover/Yammo.it che non le consente di avvicinarsi alla formazione di Pontecorvo. Nello scontro diretto fra i padroni di casa dell’Atletico Pontecorvo e Extravaganti Formia, questi devono sottomettersi allo 0 a 2 imposto dalla formazione pontina.  In Promozione, girone “A”, la Sangermanese supera in trasferta AM Aquino per 0 a 2, ormai a dieci lunghezze dalla capolista, e mantiene inalterato il suo vantaggio in classifica a sei lunghezze su Castrocielo nonostante la vittoria di questa formazione sul terreno di San Giorgio. Nel girone “B” Collecedro (nella foto) deve cedere la vetta della classifica a Vallemaio, nonostante la vittoria ottenuta per 3 a 0 a Pignataro. La capolista, infatti supera 4 a 0 Partizan Cassino e si porta a quota 51 punti, però con due sole lunghezze di vantaggio sulla formazione sant’angelese costretta a dividere la seconda posizione con Guaranà Cafè che supera, 1 a 4, Caffè Reale. Decisivo il prossimo turno quando la capolista sarà impegnata proprio contro Guaranà, mentre Collecedro dovrà cercare di vincere lo scontro che lo vedrà opposto a Partizan Cassino, che sulla carta potrebbe favorire la formazione di Sant’Angelo nel recuperare la vetta del torneo.

F. Pensabene

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07