pubblicato il7 marzo 2017 alle 14:12

Quattro chili di hashish tra le pietre, arrestato operaio a Cisterna

Cisterna di Latina – Aveva nascosto nel muro di recinzione della sua casa 4,35 chili di hashish e 38 grammi di marijuana. L’operaio 34enne di Cisterna era certo che i carabinieri non avrebbero trovato il nascondiglio, ma non aveva fatto i conti con il fiuto delle unità cinofile di Santa Maria Galeria.

Durante la perquisizione domiciliare il 34enne, noto per le sue attività di spacciatore, appariva tranquillo.

Non lo è stato più quando il cane carabiniere si è avvicinato al muro permettendo all’operatore di trovare, nascosto tra le pietre, un sacchetto contenente la droga. L’uomo è stato arrestato.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07