pubblicato il14 marzo 2017 alle 21:45

Tartaruga spiaggiata soccorsa e medicata a Zoomarine

Roma – Una tartaruga rimasta spiaggiata sulle coste del Lazio è stata ritrovata sul litorale di Santa Marinella-Santa Severa dal personale guardiaparco della Riserva di Macchiatonda.

Il giovane esemplare di Caretta della lunghezza di 50 centimetri aveva una brutta frattura scomposta ed esposta all’arto anteriore sinistro che si era procurato probabilmente collidendo con un natante.

La tartaruga ferita è stata quindi trasportata e soccorsa presso il Centro di Recupero Tartarughe Marine di Zoomarine, la prima ed unica struttura di primo soccorso operativa dal 2015 nella regione Lazio dove è stata idratata e gli è stata fatto un primo intervento.

Poi è stata trasferita da personale della Direzione Ambiente della Regione Lazio alla Stazione Zoologica Anton Dohrn di Portici per procedere ad un intervento chirurgico di riduzione della frattura.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07