pubblicato il3 marzo 2017 alle 19:24

Tentano il furto in abitazione a Velletri, arrestati due minorenni ed una maggiorenne

Velletri – I carabinieri li hanno sorpresi mentre tentavano di forzare un portone all’interno di un condominio di Velletri e sono scattate le manette.

Gli uomini del capitano Giambattista Fumarola hanno notato i tre che si aggiravano per la zona e li hanno seguiti fino a quando il gruppetto non si è introdotto all’interno del condominio. Accertate le loro reali intenzioni, i militari sono intervenuti bloccandoli prima che potessero entrare nell’abitazione.

Hanno quindi arrestato i tre giovani di cui due donne senza fissa dimora, responsabili di tentato furto in  appartamento. Due sono risultati minori degli anni diciotto, pertanto su disposizione del magistrato della Procura dei Minori di Roma sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza capitolino di via Virginia Agnelli a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

La maggiorenne, a conclusione dell’udienza con rito direttissimo tenutasi presso il Tribunale di Velletri, è stata associata presso la Casa di reclusione di Roma Rebibbia.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07