A spasso per Cassino mentre era ai domiciliari, fermato da agenti fuori servizio

A spasso per Cassino mentre era ai domiciliari, fermato da agenti fuori servizio

8 aprile 2017 0 Di admin

Cassino – Se ne va a passeggio per Cassino quando, invece, dovrebbe essere chiuso in casa perché ristretto agli arresti domiciliari.

Il 40enne di Cassino è ben noto alle forze dell’ordine e, soprattutto a due agenti di polizia del commissariato di Cassino che, liberi dal servizio, lo hanno fermato e, con l’ausilio dei colleghi della Volante, lo hanno arrestato con l’accusa di evasione.

Gli arresti domiciliari, cioè nella propria abitazione, sono concessi a patto che, indagato o condannato che sia, non abbia alcun contatto con il mondo esterno, proprio come fosse assoggettato al regime carcerario.