Maniaco del treno arrestato sulla linea Roma Cassino

Maniaco del treno arrestato sulla linea Roma Cassino

20 aprile 2017 0 Di admin

Roma – Ha avvicinato una donna sul treno e, dopo le avance, un tentativo di palpeggiamento, si è seduto di fronte sbottonandosi i pantaloni e iniziando a masturbarsi.

Una situazione spiacevole che si è trovata a vivere una donna in viaggio sul treno Cassino Roma finita nelle attenzioni libidinose di un uomo della provincia di Caserta.

Per sua fortuna, e sfortuna del maniaco, due agenti fuori servizio che si stavano recando al lavoro presso il Commissariato Casilino di Roma, hanno notato quanto stava accadendo e lo hanno fermato arrestandolo per violenza sessuale.

L’uomo, quindi, è passato da una carrozza ferroviaria ad una camera di sicurezza del Commissariato.