Morte misteriosa al Pronto Soccorso di Cassino, scatta la denuncia per la morte di Dino Valente

Morte misteriosa al Pronto Soccorso di Cassino, scatta la denuncia per la morte di Dino Valente

7 aprile 2017 0 Di admin

Cassino – Le cause della morte di Dino Valente, il 37enne deceduto mercoledì sera al Pronto Soccorso di Cassino, saranno accertate dalla magistratura. I parenti, ieri sera, hanno depositato la denuncia presso la stazione dei carabinieri. Troppi i lati oscuri da chiarire e il riscontro diagnostico disposto dalla Asl lascerà il passo all’autopsia che disporrà la procura di Cassino.

Dino è arrivato al Pronto Soccorso accompagnato dalla moglie alle 18.30 circa, con difficoltà respiratorie. Clasisficato con il codice rosso, è stato immediatamente portato al’’interno del reparto. Tra le 21 e le 21.30, hanno comunicato alla moglie della sua morte. Nessuna comunicazione in quel lasso di tempo.

Poi, riferiscono i familiari, a morte avvenuta e comunicata, la difficoltà a mostrare il corpo fino a quando non sono stati chiamati i carabinieri. Cosa è successo a Dino? Probabilmente tutto quello che doveva essere fatto per salvarlo è stato fatto, ma la magistratura valuterà l’operato dei medici.

Ermanno Amedei