Movida “irregolare” a Cassino, scattano sanzioni da 2mila euro

Movida “irregolare” a Cassino, scattano sanzioni da 2mila euro

10 aprile 2017 0 Di admin

Cassino – I titolari di due locali di Cassino sono stati sanzionati dai carabinieri con contravvenzioni da 2mila euro ciascuno. E’ quanto accaduto la scorsa notte durante i controlli alla movida cittadina rispondendo, così, alle segnalazioni di molti cittadini.

Le verifiche si sono concentrate sugli schiamazzi e la somministrazione di alcolici ai minori.

Le contravvenzioni sono motivate, si legge in una nota dell’Arma, dall’omessa procedura di autocontrollo in materia di catena alimentare nonchè per il rispetto dei requisiti generali in materia di igiene –  Art.6, co. 8 D.L. 193/2007, poiché veniva rilevata la mancanza dell’H.A.C.C.P. dei dipendenti; gli stessi maneggiavano gli alimenti senza rispettare le misure di igiene.