pubblicato il27 aprile 2017 alle 10:26

Piedimonte al voto. Tour della Proposta, Ferdinandi: “Subito il Consiglio Comunale dei ragazzi”

Piedimonte San Germano –  I giovani al centro della prima tappa del “Tour della Proposta”, iniziativa che ha preso ufficialmente il via nel pomeriggio di ieri in via Decorato e promossa da Piedimonte #ORA, il movimento civico che fa riferimento all’aspirante Sindaco Gioacchino Ferdinandi. Dopo il successo del Tour dell’Ascolto, che ha visto il trentacinquenne avvocato impegnato in un serrato confronto con i cittadini in diverse zone del centro pedemontano, ieri è stato dato lo “start” ufficiale ad una iniziativa che avrà il chiaro obiettivo di presentare appunto le dee, i progetti e i programmi per andare a governare Piedimonte. Al fianco di Gioacchino Ferdinandi vi era uno dei sostenitori della sua candidatura a primo cittadino, Leonardo Capuano. E’ stato proprio quest’ultimo, alla presenza di decine di cittadini intervenuti, ad introdurre l’argomento e a lanciare il progetto Piedimonte#ORAgiovani.

“Siamo un movimento di giovani motivati e con le idee molto chiare sul da farsi – ha sottolineato Capuano – e come primo nostro impegno abbiamo il potenziamento della locale Pro Loco. Sono convinto che Piedimonte ha bisogno di queste forme di associazionismo per la promozione del territorio. E questo lo si può fare solo se saranno i giovani a metterci idee, capacità ed impegno. Chi governa, però, deve mettere a loro disposizione degli spazi comunali di aggregazione per farli incontrare, spronandoli a promuovere e organizzare iniziative rivolte a loro e all’intera cittadinanza. E’ forse arrivato il momento che venga riaperta anche la Biblioteca comunale, per troppo tempo chiusa, magari aumentando le sinergie con le associazioni locali”.

Ma nel corso dell’incontro di via Decorato sono state presentate anche altre idee che il movimento civico Piedimonte #ORA Ferdinandi Sindaco porterà per i giovani nel suo “bagaglio amministrativo”, una volta al governo della Città.

“Lavoreremo sin da subito – ha continuato Leonardo Capuano – alla creazioni di laboratori nel campo del lavoro, sociale, scuola e sport e creeremo tavoli di confronto tra le associazioni presenti sul territorio per realizzare eventi patrocinati dal Comune. Non saranno trascurati anche la promozioni di corsi di musica, teatro e lingue straniere oltre ad una serie di attività socio-culturali per il tempo libero dei nostri ragazzi”.

Alle parole di Capuano ha fatto eco il candidato Sindaco Gioacchino Ferdinandi che ha lanciato altre due idee per il progetto Piedimonte #ORAgiovani.

“E’ giunto il momento che anche il nostro Paese – ha affermato il trentacinquenne avvocato – si apra alla costituzione del Consiglio Comunale dei ragazzi al fine di promuovere fra i nostri bambini la partecipazione nelle Istituzioni, per dare loro voce e per favorire una collaborazione tra le scuole e il Comune. Il Consiglio Comunale dei Ragazzi avrà un ruolo importantissimo, visto che per statuto può controllare l’operato del Sindaco e contribuire alla formazione delle leggi cittadine. Ma c’è un’altra cosa che io e il mio gruppo di sostenitori abbiamo a cuore e sul quale bisognerà assolutamente investire: il potenziamento della rete wi-fi cittadina. Incrementare e migliorare questo servizio gratuito – ha concluso Ferdinandi – significa mettere a disposizione di cittadini e turisti un mezzo straordinario, come quello della rete, moderno e al passo con i tempi. Cose queste che fanno aumentare l’appetibilità di un territorio”.

Il “Tour della Proposta” oggi farà tappa, alle ore 18.00, in via Brunelleschi. Domani 28 aprile, alle 18.30, in località Ruscito.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07