pubblicato il6 maggio 2017 alle 22:38

Aggressione a Bruno della Corte di Cassino, pestaggio da uomo sostenuto dall’attivista

Cassino – Aggredito Bruno Della Corte di Cassino. L’attivista è stato oggetto, oggi pomeriggio delle violenze di un 60enne di Cassino che già in altre circostanze si era scagliato contro Della Corte.

L’uomo ha avvicinato il presidente dell’associazione Il Sole Splende per Tutti colpendolo al volto con un pugno che gli ha causato la tumefazione di un occhio. Poi con una catena di ferro, lo stesso aggressore lo avrebbe colpito più volte alle spalle e al collo.

Sul posto sono dovuti intervenire gli agenti del commissariato di polizia di Cassino che hanno raccolto le testimonianze dell’accaduto mentre Bruno De Corte è stato trasportato in ospedale a Cassino.

L’aggressore sarebbe un uomo che Della Corte ha aiutato in passato per via della sua indigenza. Pare che farneticasse la proprietà di un cane che volontari animalisti, tra i quali lo stesso Della Corte, avevano recuperato dal ciglio del fiume insieme a dei cuccioli.

Considerando i precedenti è stato necessario sporgere una denuncia per violenza nella speranza che l’autorità giudiziaria prenda un provvedimento per evitare che l’uomo si avvicini nuovamente ai luoghi frequentati da Della Corte.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07