Iscrizioni medicina e odontoiatria
pubblicato il2 maggio 2017 alle 13:55

Animalisti sul piede di guerra, da Cassino pronti a Sit-in davanti alla Regione Lazio

Cassino – Un sit-In davanti la sede della Regione Lazio a Roma. E’ questa l’iniziativa su cui sta lavorando l’agguerrito gruppo di animalisti di Cassino .

faccedivita.it

“Il Sole Splende per Tutti” (anche per gli animali), l’associazione presieduta da Bruno della Carte, ha in mente di portare la protesta direttamente in casa di Nicola Zingaretti, per quello che definiscono disinteresse dell’amministrazione regionale per le problematiche sul randagismo.

“Lo abbiamo deciso nel corso dell’ultimo direttivo quando ci siamo trovati, come al solito, di fronte a tutte le problematiche del randagismo a Cassino – Dichiara Bruno della Corte – Un problema che è comune a molti territori. A monte vi è la non attuazione dei progetti di sterilizzazione dei randagi che fa moltiplicare gli animali sulle strade. Le volontarie e i volontari che se ne occupano raccogliendoli ed accudendoli fanno sacrifici enormi e spesso non riescono a far fronte alle tante necessità di cui le amministrazioni locali non se ne interessano. I fondi per le sterilizzazioni, i piani per mantenere controllate le nascite degli animali senza padroni, sono i primi che vengono decurtati o destinati ad altre attività e per questo i randagi proliferano. Per questo abbiamo intenzione di organizzare la manifestazione per portare a Roma, davanti la sede della Regione Lazio, le centinaia di animalisti che vivono il nostro stesso disagio. In quella sede faremo sentire la nostra voce per cambiare questa cultura”.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07