pubblicato il19 maggio 2017 alle 22:28

Fermati con 4 chili di hashish, arrestati tre stranieri

Latina – Quattro chili di hashish e tre arresti è il bilancio di una operazione antidroga svolta dalla polizia di Latina.
Due cittadini marocchini e una cittadina albanese, tutti regolarmente in Italia e con un lavoro, sono stati arrestati questa mattina dagli agenti della questura perché trovati in possesso di un ingente quantitativo di droga.
Un primo ritrovamento di hashish, i poliziotti lo hanno fatto nella Toyota Ajgo fermata nella zona delle autolinee. La Volante era ferma per controlli ai ragazzi che salivano e scendevano dai pullman quando gli agenti hanno notato la vettura che, alla vista dei colori d’istituto della polizia, ha cambiato direzione di marcia. Raggiunta e fermata, a bordo c’erano i due uomini marocchini, uno pizzaiolo e l’altro muratore. Senza precedenti e in regola con i permessi di soggiorno, gli agenti si sono comunque insospettiti per la presenza di una borsa, all’interno della quale hanno trovato 23 panetti di hashish per un peso complessivo di 1,5 chili. La perquisizione si è estesa anche ai domicili dei due e, in una circostanza, nella casa abitata anche da una cittadina albanese, i poliziotti hanno trovato nascosti nel guardaroba della donna altri 45 panetti della stessa droga per un peso di 2,5 chili. Tutto lo stupefacente è stato sequestrato e i tre sono stati arrestati.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07