pubblicato il22 maggio 2017 alle 20:17

Zingaretti annuncia nuovi ospedali a Sora e Gaeta, meglio sarebbe far funzionare quelli esistenti

Sora – Si torna a costruire ospedali nel Lazio, anche in Ciociaria e nel Pontino. Il presidente della Regione Lazio lo ha annunciato oggi ad Ariccia.

“È una svolta primo perché nel Lazio gli ospedali fino a qualche mese fa si chiudevano, e come si tagliavano i posti letto, e invece ora si aprono. Oltre a questo si aprirà anche quello del Golfo e quello di Sora. E quindi, è uno spartiacque”. Così il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, a margine del sopralluogo, insieme al presidente del consiglio Paolo Gentiloni, ai cantieri del nuovo Ospedale dei Castelli Romani ad Ariccia, sulla Via Nettunense.

La speranza è che, oltre a costruirli, gli ospedali funzionino dal punto di vista sanitario. Meglio sarebbe se, prima di costruire altre strutture, si facessero funzionare al meglio quelle esistenti. In troppi a Cassino ricordano che il passaggio dal vecchio e decrepito De Posis non è  coinciso con il miglioramento del servizio sznitario. Anzi, c’è chi giura il contrario.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07