pubblicato il22 giugno 2017 alle 20:58

Piedimonte politica: Urbano,via al ricorso per il riconteggio delle schede

Chiusa ormai la campagna elettorale e con essa anche una competizione che sicuramente a Piedimonte San Germano verrà ricordata per la effervescenza di dichiarazioni e commenti, riceviamo dal dottor Ettore Urbano, capolista del gruppo Azione Comune che per circa 30 voti si è visto superare dalla lista Ora di Gioacchino Ferdinandi, una nota relativa ai recentissimi sviluppi delle ultime ore “In tutta la nostra campagna elettorale- afferma Urbano- abbiamo raccolto il grido di allarme di molte persone, del vescovo di Melfi e del segretario nazionale Fim – Cisl che è venuto nel nostro stabilimento Fca ed è intervenuto pesantemente sulla compravendita di posti di lavoro.
Abbiamo chiesto ai nostri competitor di prendere le opportune distanze da certi metodi al fine di garantire la libertà e la segretezza del voto.
Oggi – tuona Urbano- apprendiamo che ci sono state acquisizioni da parte dei carabinieri al fine di verificare la regolarità delle operazioni di voto in alcuni seggi. In questo momento la totale fiducia che abbiamo nella magistratura rafforza le nostre convinzioni e ragioni nel presentare un ricorso amministrativo, che potrebbe essere connesso anche a tale attività della magistratura penale, per il riconteggio delle schede.
La nostra denuncia politica e sociale sul voto di scambio, con assunzioni ad orologeria in aziende dell’indotto dell’auto-motive, è stata molto forte e per questo ora, alla luce di questi importanti sviluppi, ci attendiamo una rapida chiarezza dalla magistratura inquirente”.
(Foto tratta da profilo Facebook Ettore Urbano)

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07