pubblicato il13 giugno 2017 alle 12:29

Spacca i parabrezza a 12 auto e ferisce due poliziotti, arrestato straniero

Cassino – Ha spaccato 12 parabrezza ad altrettante auto e poi ha preso a sassate anche gli agenti di polizia che tentavano di fermarlo. Resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato sono i reati per i  quali è stato arrestato ieri sera un 35enne straniero che in via Verdi, sotto l’effetto di alcool, si è accanito contro i parabrezza delle auto lasciate parcheggiate nella zona dalla gente che si è recata ai festeggiamenti per Sant’Antonio. Alle 23.30, circa, l’uomo ha iniziato a lanciare grosse pietre contro i parabrezza delle vetture gettando a terra anche motociclette e scooter parcheggiati lungo il suo cammino. Ha rischiato anche il linciaggio della gente che si è accorta del danno alle vetture. Ad evitare il peggio sono stai gli agenti del commissariato di Cassino diretto dal vice questore Alessandro Tocco. Anche contro di loro, prima di essere immobilizzato, lo straniero ha lanciato sassi ferendoli entrambi con prognosi di cinque giorni.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07