pubblicato il10 giugno 2017 alle 22:59

Tracce di bivacco nel teatro romano di Cassino

Cassino – Chi bivacca all’interno del teatro romano di Cassino? Domanda legittima se si considerano le evidenti tracce lasciate da ignoti nel perimetro dell’area archeologica della città martire, proprio in quello che un tempo era il portico del Teatro.

Le foto sono state scattate qualche giorno fa. Pietre portate da fuori, così come un tombino posto a mo di tavolo o appoggio, dimostrano che qualcuno accede all’area quasi certamente al di fuori degli orari delle visite, per un motivo ancora non ben chiaro.

Forse per bivaccare, o semplicemente per il gusto di profanare un segnidivieto di accesso. Il problema è che quel divieto serve anche per conservare la gemma dell’archeologia del cassinate e questo circostanza pone seri dubbi sull’efficacia del sistema di sicurezza.
Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07