pubblicato il28 luglio 2017 alle 08:46

Caccia al cagnolino sull’A1 ad Anagni, salvato da morte certa e sventato il rischio incidenti

ANAGNI – Negli ultimi giorni le Sale Operative della  Polizia Stradale di Frosinone e del COA – Centro Operativo Autostradale, erano state allertate con diverse segnalazioni circa la presenza di un cane di piccola taglia sulla carreggiata Nord della tratta autostradale  tra il comune di Frosinone e quello di Anagni (FR)  ma, nonostante i vari interventi, le pattuglie non riuscivano a rintracciare il povero animale.

Ieri mattina, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Frosinone, mentre transitava inA/1, in prossimità del km.625 nord, ricadente nel territorio del comune di Frosinone, avvistava l’animale dietro il guard-rail.

Gli operatori della Polizia Stradale subito si avvicinavano cautamente e riuscivano a prendere il cagnolino prima che si infilasse in un cunicolo di scolo, nei pressi della banchina.

L’animale molto provato per la mancanza di cibo e per lo stress subito per i notevoli rumori e la velocità dei veicoli in transito,  veniva portato immediatamente presso la sede della Sottosezione Polizia Stradale,  dove veniva nutrito e poi consegnato all’E.N.P.A. di Frosinone che provvedeva alla visita del veterinario e a prenderlo in custodia in attesa di un prossimo affidamento.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07