La risposta del coordinatore giovani di Forza Italia Francesco Neri alle critiche sui suoi appelli

La risposta del coordinatore giovani di Forza Italia Francesco Neri alle critiche sui suoi appelli

16 luglio 2017 0 Di redazionecassino1

I giorni precedenti hanno visto protagonista il sentito appello del coordinatore giovani di Forza Italia Francesco Neri, che con forza ha sottolineato la critica situazione in cui versano i tratti stradali della S.P 76 Cassino e zona “Panaccioni” di Sant’Apollinare, entrambi di competenza territoriale cassinate. Una voce che, seppur giovane, ha dato spazio ai problemi causati agli automobilisti, quotidianamente costretti a manovre di forza per evitare sinistri e spiacevoli conseguenze. Oggi ritorna sul tema, stavolta stupito per la reazione dei tre sindaci della Valle dei Santi, in un comunicato informale del comune di Sant’Apollinare, presente sulla pagina Facebook del comune stesso. In esso si legge la critica a Forza Italia, accusata di essersi appropriata del merito dei lavori di messa in sicurezza del ponte sul fiume Liri. “Sono stato sinceramente sbigottito nel prendere atto di una critica in realtà infondata, dal momento che la questione da me affrontata ha riguardato esclusivamente tratti stradali non riconducibili al citato ponte, con tanto di foto attestanti la vergognosa situazione sulla nota via dei Santi”.

Aggiunge inoltre: “È curioso come un’amministrazione comunale possa dedicare il proprio tempo e le proprie attenzioni alla lettura e risposta delle dichiarazioni di un giovane vivamente interessato al territorio, piuttosto che occuparsi della messa in sicurezza di esso, a favore dei tanti cittadini che realmente sono sottoposti a pericoli stradali”. Ribadisce infine: “Mi rivelo entusiasta del successo ottenuto dai miei appelli, poiché il mio fine era quello di sensibilizzare le autorità competenti e quindi mostrare situazioni geografiche che spesso rimangono ignote ma che non sono casi isolati”.

Giulia Guerra