pubblicato il1 luglio 2017 alle 15:40

Tenta rapina in negozio di giocattoli a Cassino, arrestata 38enne lituana

Cassino – Nella tarda mattinata di ieri, la Squadra Volante del Commissariato di Cassino interviene presso un’attività commerciale della città per segnalazione di tentata rapina ad opera di tre persone.

Giunti immediatamente sul posto, gli agenti riescono a fermare una donna mentre le atre 2 persone si erano già allontanate.

Gli agenti accertano che, poco prima, due uomini e una donna si erano introdotti nel negozio di giocattoli fingendosi interessati all’acquisto di alcuni articoli esposti sugli scaffali, nella circostanza la donna cercava di distrarre il titolare mentre i due uomini si dirigevano verso la cassa tentando di forzarla.

Il titolare si avvedeva della manovra e si dirigeva verso la cassa cercando di fermarli; ne scaturiva una colluttazione ma i due uomini riuscivano a fuggire prima dell’arrivo della Polizia.

Sono in corso indagini per risalire all’identità dei due fuggitivi, mentre la donna, una 38enne lituana, è stata tratta in arresto per tentata rapina in concorso.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07