pubblicato il18 luglio 2017 alle 12:28

Torna la schiuma sul Rio Pioppeto a Cassino, allarme inquinamento

CASSINO – Ancora schiuma sulla superficie delle acqua a Rio Pioppeto di Cassino.

L’immagine scattata dall’attivista Bruno Della Corte, presidente dell’associazione Il Sole Splende per tutti, parla chiaro. La zona in cui la schiuma si è formata è quella a valle del depuratore del Cosilam e di alcune aziende nella zonaa di Solfegna cantoni.

Un fatto non nuovo e che appena qualche mese fa fece anche registrare una moria di pesci. Evidente, quindi la possibilità che possa trattarsi di inquinamento.

“Possibile – riflette Bruno Della Corte – che non ci si rende conto che avvelenare acqua e terra significa avvelenare l’ambiente in cui viviamo? Possibile che chi si macchia di colpe come queste, non capisce che avvelena acqua usata per innaffiare campi di colture di cui lui stesso e i suoi familiari si ciba”.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07