Cassino Fiotech, Fardelli “La Regione Lazio attenta alla questione”

Cassino Fiotech, Fardelli “La Regione Lazio attenta alla questione”

4 agosto 2017 0 Di redazione

“La Regione Lazio procede spedita verso una soluzione sul caso Fiotech al fianco dei cittadini. E’ infatti- afferma l’onorevole Marino Fardelli- di primaria importanza la questione che sta preoccupando i cittadini di via Cerro Antico e di tutto il territorio in merito all’apertura dell’azienda oggetto di contestazioni. Sin dal primo momento ho seguito la vicenda e in Regione Lazio si stanno valutando tutte le possibili soluzioni a partire dal riesame di tutta la documentazione. Al momento, come fa sapere anche l’Assessore Mauro Buschini, la documentazione prodotta dal Comune di Cassino non è sufficiente alla riapertura della conferenza dei servizi, ma attendiamo la riunione del 7 agosto alla quale la Regione Lazio ha invitato il Comune di Cassino, per poter dare nuovi elementi utili alla questione che sta a cuore a tutti noi cittadini di Cassino. Quindi- conclude Fardelli- nessuna “chiusura” da parte della Regione Lazio sulla questione bensì la totale apertura a tutte le soluzioni”.