Macabro ritrovamento in un cassonetto: gambe di donna tagliate ad altezza inguine

Macabro ritrovamento in un cassonetto: gambe di donna tagliate ad altezza inguine

16 agosto 2017 0 Di admin

 

ROMA – Le gambe di una persona, presumibilmente una donna, sono state rinvenute ieri sera alle 20 circa, all’interno di un cassonetto per l’immondizia.

Il macabro ritrovamento è stato fatto  in viale Maresciallo Pilsudski di fronte al Galoppatoio.

Difficile stabilire a chi appartenessero e che fine avesse fatto il resto del corpo dato che gli arti erano tagliati all’altezza dell’inguine.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia Scientifica  per i rilievi di competenza e per dare il via alle indagini che sono condotte dalla Polizia di Stato.