pubblicato il10 agosto 2017 alle 19:00

Pontecorvo, problema siccità: Domani mattina sit in davanti il Consorzio di Bonifica. Il sindaco Rotondo sarà presente

Pontecorvo- Il problema della siccità si sta facendo sentire in maniera pesante e a farne le spese in questo momento sono soprattutto gli agricoltori. Domani mattina è previsto un sit in per far sentire forte la voce del disagio.
In una nota stampa il sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo, spiega che “La grave crisi idrica a Pontecorvo coinvolge soprattutto le colture agricole. La Coldiretti ha indetto per domani mattina, 11 agosto alle 8.30 un sit-in davanti ai cancelli della sede distaccata del Consorzio di Bonifica Valle del Liri per protestare contro la carenza idrica e la chiusura delle bocchetta d’irrigazione.
L’amministrazione comunale tutta -afferma Rotondo- al fianco dei nostri produttori agricoli: domani mattina con i ranghi dell’ufficialità saremo al fianco della Coldiretti e dei produttori per chiedere interventi che possano garantire i raccolti. Abbiamo già dato l’adesione a tutte le iniziative che saranno organizzate a cominciare da quella di settembre davanti al Parlamento per chiedere lo stato di calamità. L’agricoltura è la primaria fonte di reddito di molte famiglie e noi siamo pronti a tutto pur difenderle anche ad adire le vie legali”.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini

Tags: , , , , , ,



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07