Vigili del fuoco, cambio al vertice. A Frosinone arriva esperto in calamità

Vigili del fuoco, cambio al vertice. A Frosinone arriva esperto in calamità

7 agosto 2017 0 Di admin

FROSINONE – Cambio imminente al comando dei vigili del fuoco di Frosinone. Sul finire dell’estate più torrida che si ricordi, Massimo Mantovani lascerà il comando dei pompieri Ciociari essendo arrivato all’età della pensione. Quattro anni intensi, quelli vissuti a Frosinone per il comandante Mantovani che ha saputo tenere insieme le maglie sempre più larghe di una amministrazione, quella dei vigili del fuoco, sempre caratterizzata da carenze di risorse. Mantovani, nonostante le difficoltà, è riuscito a tirar fuori il meglio dai suoi uomini mantenendo alto tra la gente il prestigio dei vigili del fuoco.

A sostituirlo pare sia stato chiamato Fabio Leandro Cuzzocrea che arriva dalla Direzione centrale per le Emergenze e soccorso tecnico, responsabile dei sommozzatori e aeroporti. Uomo particolarmente operativo dato che ha partecipato ai soccorsi durante il naufragio della Costa Concordia e nell’albergo travolto dalla Frana a Rigopiano.

Cambio anche al vertice dei vigili del fuoco di Latina. L’attuale comandante Maurizio Liberati, noto anche a Frosinone dove ha diretto il comando provinciale, lascerà l’incarico nel capoluogo pontino per rivestire, a quanto pare, quello di responsabile dei vigili del Fuoco alla Camera dei Deputati. Le redini del comando provinciale di Latina saranno affidate al dirigente Clara Modesto.

Ermanno Amedei