Giorno: 4 settembre 2017

4 settembre 2017 0

Boville Ernica: Detenzione di droga ai fini di spaccio, 19enne nella rete dei carabinieri

Di redazione
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Nella giornata odierna, in Boville Ernica, i militari della locale Stazione nell’ambito di una predisposta attività tesa ad infrenare il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, deferivano in stato di libertà un 19enne del luogo (già noto alle forze di Polizia quale assuntore di sostanze stupefacenti), per “detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “rifiuto di sottoporsi ad accertamenti”. Il giovane, fermato e sottoposto a perquisizione veicolare, veniva trovato in possesso di grammi 49 di sostanza stupefacente del tipo marijuana, suddivisa in dosi pronte per lo spaccio. La successiva perquisizione domiciliare, permetteva di rinvenire nella sua disponibilità 15 semi di canapa indiana ed ulteriori grammi 4 di analoga sostanza stupefacente. Il prevenuto, inoltre, rifiutava di sottoporsi ad accertamenti per verificare l’eventuale guida sotto l’influenza di stupefacenti.

Il documento di guida veniva ritirato e lo stupefacente sottoposto a sequestro. Immagine d’archivio

4 settembre 2017 0

Imminente cambio al vertice per i carabinieri di Cassino

Di redazione

CASSINO – Novità per i carabinieri della comapgnia di Cassino che a breve cambieranno i vertici. Un nuovo comandante di compagnia e un nuovo comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile arriveranno a giorni nella Città Martire per una azione di rilancio dell’Arma che, sul territorio, è sempre stata punto di riferimento per cittadinanza e istituzioni. Un territorio, quello cassinate, che necessita sempre grande attenzione per via della vicinanza con aree complesse come quelle del casertano e per essere attraversata da importanti vie di comunicazione. Ben vengano, quindi, ufficiali che sappiano gestire uomini dall’elevata professionalità come i carabinieri della Compagnia di Cassino.

Ermanno Amedei

 

4 settembre 2017 0

Cassino: Tir prende fuoco sull’A1. Le fiamme lambiscono l’area della Ex Marini

Di redazione

Cassino- Paura nel pomeriggio di oggi, quando intorno alle ore 16.00 un tir che transitava sull’A1 in direzione Roma, all’altezza di Cassino, probabilmente a causa dello scoppio di uno pneumatico, ha preso fuoco. Le fiamme hanno interessato anche alcune sterpaglie a ridosso del tratto autostradale e sono arrivate a lambire l’area circostante lo stabile ex Marini. Fortunatamente l’intervento dei vigili del fuoco e delle forze dell’ordine ha evitato il peggio. Per le operazioni di messa in sicurezza il tratto di A1 è stato chiuso al traffico. N.C.

4 settembre 2017 0

Cassino: Ordinanza “anti-prostituzione” : continuano i controlli della Polizia di Stato

Di redazione

Nell’ambito di servizi disposti dal Questore in tutta la provincia di Frosinone per il contrasto della prostituzione su strada, gli agenti del Commissariato di Cassino hanno identificato, sullo stradone ex Fiat, 3 donne: una proveniente dall’Albania e due dalla Romania. Le donne, in abiti succinti, hanno dichiarato ai poliziotti di esercitare l’attività di meretricio e pertanto, come previsto dall’Ordinanza sindacale, sono state sanzionate. Proseguiranno i controlli nella Città Martire e nell’hinterland cassinate per prevenire e contrastare il fenomeno della prostituzione. Foto d’archivio

4 settembre 2017 0

Frosinone: Controlli della Polizia di Stato, rinvenuta cocaina nel vano contatori dell’energia elettrica

Di redazione

La Squadra Volante, nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione ed al contrasto dei reati predatori e dello spaccio di sostanze stupefacenti, nel transitare in via Bellini, nei pressi di uno stabile frequentemente nel mirino della Polizia di Stato con arresti e denunce, decide di ispezionare le aree adiacenti e le pertinenze dello stesso. Nel vano dei contatori dell’energia elettrica gli agenti rinvengono una confezione “sospetta” attaccata con nastro adesivo. Prontamente rimossa, ne viene verificato il contenuto: sono 17 involucri di cocaina, dal peso complessivo di 8 grammi circa. Scatta il sequestro. “Esserci sempre” è la parola d’ordine della Polizia di Stato, che invita a segnalare situazioni sospette nell’ottica della cittadinanza attiva e della sicurezza partecipata. Grazie proprio alla collaborazione di un cittadino, nella giornata di ieri, è stato rinvenuto, poco distante dalla Questura, un involucro contenente alcune dosi di sostanza stupefacente. Anche in questo caso sono in corso accertamenti per risalire alla provenienza della droga.