Il Colonnello Giuseppe Tuccio saluta il personale della Compagnia Carabinieri di Anagni

Il Colonnello Giuseppe Tuccio saluta il personale della Compagnia Carabinieri di Anagni

27 settembre 2017 0 Di redazionecassino1

Anangni – Nella mattinata di ieri 25 settembre 2017, il Comandante Provinciale, Colonnello Giuseppe TUCCIO, ha salutato il personale della Compagnia Carabinieri di Anagni in vista del suo prossimo trasferimento per la città di Firenze, ove assumerà altro prestigioso incarico.

Nella circostanza, l’Ufficiale, ricevuto dal Capitano Camillo Giovanni MEO, ha incontrato tutti i Comandanti delle Stazioni e del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, nonché una folta rappresentanza dei militari dipendenti dalla Compagnia.

Il Colonnello TUCCIO ha colto l’occasione per ringraziare tutti i militari per la preziosa collaborazione fornita nei tre intensi anni trascorsi alla guida del Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone, durante i quali ha avuto modo di apprezzare sia le indubbie qualità etiche e morali dei cittadini ciociari sia la costante abnegazione di tutto il personale dell’Arma in servizio nella provincia che ha permesso di raggiungere rilevanti e prestigiosissimi risultati operativi tra i quali il Colonnello TUCCIO ha ricordato l’operazione denominata “PIRATI” con l’arresto di 15 persone di nazionalità romena dedite a rapine in abitazioni e furti, l’operazione “PESCESCARPA” con l’arresto di nr. 6 persone e il deferimento di altre 7 tutti provenienti dall’hinterland napoletano per rapina aggravata e sequestro di persona, gli arresti di 3 pregiudicati che avevano tentato una rapina nell’ufficio postale di Serrone, l’operazione “LE IENE” con 7 arresti di cittadini di etnia rom che avevano commesso una violenza sessuale di gruppo e sequestro in danno di una giovane ragazza e infine l’operazione “DR5 REGIBUS” che ha portato a disarticolare lo scorso luglio una banda di rapinatori, tutti residenti in Anagni che avevano rapinato il 2 luglio u.s. l’ufficio postale di Acuto, impossessandosi di euro 104.000 in contanti e che avevano programmato per il 1° agosto scorso un’altra rapina da effettuare all’ufficio postale di Anagni o Piglio.

Al termine dell’incontro il Capitano Meo, a nome di tutto il personale della Compagnia di Anagni, ha ringraziato il Colonnello Giuseppe TUCCIO per il costante prezioso sostegno dimostrato durante il periodo trascorso in Ciociaria, nel quale si è sempre distinto per sensibilità e vicinanza al personale, coordinando esemplarmente e dirigendo personalmente tutte le più importanti operazioni di servizio.