Si spoglia davanti alla capotreno che le chiede il biglietto, tensione sul Roma Velletri

Si spoglia davanti alla capotreno che le chiede il biglietto, tensione sul Roma Velletri

12 settembre 2017 0 Di admin

VELLETRI – Ha chiesto il biglietto e, per tutta risposta, il viaggiatore si è calato i pantaloni mostrandole il pene. E’ quanto accaduto sul treno regionale Roma Velletri partito nella tarda serata di ieri dalla stazione Termini.

Dopo alcune stazioni, la giovane capotreno ha iniziato il normale e previsto giro di controllo dei titoli di viaggio quando, arrivata alla poltroncina dove era seduto un uomo che le era già stato segnalato come ubrico e molesto; alla richiesta del biglietto, questi si è calato i pantaloni mostrando ben altro.

La capotreno ha mantenuto la calma allontanandosi per evitare problemi che potessero coinvolgere anche altri viaggiatori e per cercare sul convoglio qualche carabiniere o poliziotto fuori servizio che potesse aiutarla. Ma l’uomo  l’avrebbe seguita desistendo solo all’arrivo nella stazione di Lanuvio dove è sceso.

Una circostanza non nuova che ripropone l’esigenza di un maggior controllo sulla linea ferroviaria Roma Velletri in particolare nelle ore serali.

Ermanno Amedei