Giorno: 13 ottobre 2017

13 ottobre 2017 0

Arrestato dai carabinieri 26enne per violazione obbligo di soggiorno

Di redazionecassino1
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Ripi – La scorsa serata, i Carabinieri della Stazione di Ripi hanno proceduto all’arresto di un 26enne del capoluogo ciociaro, già noto alle Forze dell’Ordine per reati contro la persona ed il patrimonio. L’uomo, sottoposto al regime della Sorveglianza Speciale con Obbligo di Soggiorno nel Comune di Frosinone, veniva sorpreso dagli operanti, nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale, mentre transitava in una via di quel centro, in violazione degli obblighi connessi alla predetta misura di prevenzione. Nella mattinata odierna, con rito direttissimo, il Tribunale di Frosinone convalidava l’arresto rimettendolo in libertà e confermando la misura di prevenzione già in atto.

13 ottobre 2017 0

Polizia di Stato arresta 40enne in esecuzione ad Ordinanza di custodia cautelare

Di redazionecassino1

Frosinone – Squadra Mobile e Squadra Volante della Questura di Frosinone, in un’operazione congiunta, hanno tratto in arresto un 40enne di origini campane. Nei confronti dell’uomo pendeva l’esecuzione di custodia cautelare emessa dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli, per istigazione alla corruzione.

Un altro importante colpo messo a segno dalla Polizia di Stato di Frosinone, dopo la recentissima “operazione sciacallo”.

 

 

 

13 ottobre 2017 0

Frosinone – Palermo: Tavolo Tecnico in vista dell’incontro al “Benito Stirpe”

Di redazionecassino1

Frosinone – Questa mattina si è svolta in Questura la riunione operativa in vista dell’incontro di calcio in programma allo Stadio Città di Frosinone Benito Stirpe, dove si affronteranno Frosinone e Palermo.

Il Tavolo Tecnico – presieduto dal Questore Santarelli – ha visto la consueta partecipazione  dei rappresentanti delle Forze dell’Ordine e degli Enti che, ognuno in base alle specifiche competenze, sono chiamati a concorrere nei servizi di ordine e sicurezza pubblica.

Intervenuto per l’occasione anche il Sindaco della città Avv. Nicola Ottaviani.

Circa 200  i tifosi palermitani che arriveranno nel capoluogo a bordo di treno, pullman, autovetture e pulmini . Gli ospiti saranno accolti presso la riconfermata area della ex Permaflex e verranno accompagnati allo stadio a bordo dei bus navetta.

A tal proposito, con la preziosa collaborazione della Società Autostrade e della Polizia Stradale, i pannelli luminosi presenti sulla tratta autostradale interessata saranno ” dedicati” ad informare i tifosi ospiti circa l’uscita consigliata (Frosinone) e l’itinerario per raggiungere l’area di raccolta.

I servizi preventivi di presidio ai pre-varchi  inizieranno sin dal mattina mentre personale impiegato per la vigilanza dinamica seguirà anche l’arrivo  delle scuole calcio del Lazio, con al seguito circa 700 persone da giovani calciatori, dirigenti ed accompagnatori, per visitare la nuova ed articolata struttura.

Stop al commercio ambulante itinerante, ad eccezione delle aree predisposte, con controlli delle pattuglie miste di operatori della Polizia Amministrativa, Polizia Locale e della Guardia Di Finanza.

Massima sarà l’attenzione nei controlli ai pre-varchi ed ai varchi, anche con l’utilizzo dei metal detector.

Presente personale della Divisione Anticrimine della Questura presso il Posto di Polizia ubicato all’ interno dell’impianto sportivo.

Sono state ampiamente illustrate le limitazioni alla circolazione stradale in città allo scopo di assicurare a tutti il massimo standard di sicurezza e consentire di vivere serenamente la manifestazione sportiva.

E’ stato predisposto un servizio per la rimozione dei veicoli parcheggiati nelle area interessate dal divieto di sosta.

L’attenzione della Questura è andata altresì anche sulla “Frosinone” non direttamente interessata all’evento, per ridurre al minimo i disagi circa la viabilità.

La Questura invita, inoltre, i tifosi, che potranno fruire anche del servizio navetta, a recarsi con largo anticipo alla stadio: i cancelli saranno aperti per le 13.00.

 

 

13 ottobre 2017 0

Calcio “Promozione”: la Polizia di Stato daspa 5 tifosi del Sora

Di redazionecassino1

Sora –  Il Questore di Frosinone, su proposta della Divisione Anticrimine, ha irrogato 5 Daspo, dalla durata di un minimo di 2  ad un massimo di 5 anni, in applicazione delle norme sui Divieti di Accesso ai luoghi in cui si svolgono  Manifestazioni Sportive.

I supporters violenti sono stai identificati dopo tempestive e serrate indagini della Digos della Questura di Frosinone e della Compagnia Carabinieri di Alatri, in seguito a risultanze testimoniali e tecniche.

Avevano messo in atto un vero e proprio raid, premeditato e coordinato, di ritorno dalla trasferta di Alatri, contro un club fidelizzato del Frosinone Calcio nello scorso mese di settembre.

Per due tifosi, già destinatari di DASPO, è stata aggravato la misura del provvedimento con l’obbligo di comparizione davanti alla P.G.  durante tutti gli incontri che verranno disputati dal Sora Calcio.

 

 

13 ottobre 2017 0

La Virtus Cassino rende visita alla rivale storica della Luiss Roma

Di redazionecassino1

Sta per avere inizio un mese che non lascerà un attimo di respiro agli uomini di coach Luca Vettese, che dalla terza alla settima giornata, andranno ad affrontare ben quattro incontri a dir poco difficili e complicati, che molto diranno circa le ambizioni della BPC Virtus Cassino in questo Campionato Nazionale di Serie B Girone D, 2017-18.

Si inizia dunque con la terza giornata. E la Virtus renderà visita alla rivale storica della Luiss Roma, compagine contro la quale la società cassinate nel lontano ormai 12 aprile del 2014 , ha conquistato la promozione nel terzo campionato nazionale, e società allo stesso tempo che i lupi rossoblù affrontano da ormai ben quattro anni.

La società della presidentessa Donatella Formisano, poi, ospiterà in casa Salerno. E sarà un tour de force pazzesco. Panzini e compagni infatti affronteranno di seguito tutte le pretendenti al salto di categoria ovvero  Salerno, Palestrina, Barcellona e poi Cagliari. tutti match nei quali la Virtus dovrà cercare di dare il meglio possibile, perché è proprio da queste partite, che poi si costruiranno inevitabilmente i successi stagionali.

Nei due anticipi della terza giornata, oltre alla Luiss Roma che affronterà proprio la Virtus Cassino, si sfideranno all’Arena “Altero Felici” la Stella Azzurra Roma e la Pallacanestro Palestrina, sempre alle ore 18.00 di sabato 14 ottobre 2017.

Nei match della domenica, invece, Barcellona renderà visita a Catanzaro in un campo ostico come quello del PalaPulerà, che nella precedente sfida casalinga aveva visto sconfitto di ben quaranta punti Patti, mentre Salerno riceve la formazione siciliana di Costa D’Orlando. Valmontone, al contempo, sempre alle 18.00, affronta, per rialzarsi dopo la sconfitta di Barcellona, Patti, e nelle altre partite, Battipaglia riceve Venafro, Scauri-Cagliari e Isernia-Tiber Roma.

Dopo la vittoria schiacciante della Virtus Cassino nella preaseason, la Virtus andrà ad affrontare una gara decisamente diversa rispetto a quella dello scorso settembre, in quanto ci saranno in palio due punti fondamentali ed il roster dei padroni di casa sarà impreziosito dal recupero del pivot titolare Beretta, che non aveva disputato al PalaVirtus la gara amichevole. Due elementi non di poco conto, ma che allo stesso tempo non devono rappresentare degli alibi per una Virtus che ha e deve avere solo un obiettivo: vincere.

“Sappiamo che non sarà assolutamente una gara semplice” commenta il coach dei benedettini , Luca Vettese. “Loro vorranno sicuramente continuare nel trend positivo che li ha visti vittoriosi per ben due volte su due in questo inizio di stagione, e con un Beretta in più, e con un Simone Bagnoli in meno noi, sicuramente ci possono mettere in difficoltà. Mi sento di dire, che noi tutti come squadra, abbiamo un dovere da eseguire, e così come lo abbiamo portato a termine nella partita contro Catanzaro, dove non abbiamo fatto né più né meno di quello che la città e la società si aspetta da noi, dovremo farlo anche contro la Luiss. Hanno un allenatore molto bravo, con cui mi sento e che stimo, che sa preparare bene le partite, che sa far giocare molto bene le sue squadre a pallacanestro, e che ci ha messo sempre in difficoltà nelle partite soprattutto dove non avevamo a nostro favore il fattore campo. La Luiss ha dei ragazzi giovani, che se messi in ritmo possono farti molto male. Lo scorso anno lo abbiamo potuto constatare noi per primi, che siamo stati sopra per quasi tutta la partita, per poi cedere il passo negli ultimi due quarti, dove loro erano entrati in uno “stato di trance” clamoroso. Marcon, Faragalli, De Dominicis, dimenticherò sicuramente qualcuno, sono ragazzi, ripeto, giovani, ma che nonostante questo, giocano da diversi anni in serie B e conoscono bene la categoria. Dovremo stare attenti a non abbassare la guardia, a curare la partita nei minimi particolari, diminuire le palle perse rispetto a quelle della sfida contro Catanzaro, contenere i loro lunghi, Martone e Beretta sotto le plance, e sono sicuro che partiremo sicuramente da un buon punto per conquistare la vittoria. Mi aspetto sicuramente una risposta importante e di carattere dai miei ragazzi”.

Parole sante, quelle del coach cassinate, che non intende sottovalutare l’impegno dei lupi rossoblù, che venderanno cara la pelle per conquistare i tanto ambiti due punti. Punti questi che significherebbero, certamente, morale in vista del prossimo scontro diretto casalingo contro un’altra candidata alla vittoria finale come Salerno. Palla a due alle ore 18 al PalaLuiss.

Diretta sulla web-radio della Virtus Cassino a partire dalle ore 17.45.

 

ROSTER LUISS ROMA: Beretta, Bonaccorso, Bristot, De Dominicis, Di Fonzo, Faragalli, Feruglio, Gebbia, Marcon, Martone, Miriello, Sanguinetti, Scuderi, Sorrentino, Veccia.

ROSTER VIRTUS CASSINO: Banach, Di Poce, Panzini, Petrucci, Del Testa, De Ninno, Guglielmo, Cena, Sergio, Carrizo.

 

3° GIORNATA CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B GIRONE D:

14/10/17 ore 18.00: Luiss Roma – Virtus Cassino [PALALUISS] 14/10/17 ore 18.00: Stella Azzurra Roma – Pall. Palestrina [ARENA ALTERO FELICI] 15/10/17 ore 16.00: Basket Scauri – Accademia Su Stentu Cagliari [PALABORRELLI] 15/10/17 ore 17.00: Virtus Valmontone – Patti Basket [TENSOSTRUTTURA VALMONTONE] 15/10/17 ore 18.00: Il Globo Isernia Basket – Tiber Basket Roma [PalaFraraccio] 15/10/17 ore 18.00: Treofan Battipaglia – Basket Venafro [PalaZauli] 15/10/17 ore 18.00: Virtus Arechi Salerno – Costa D’Orlando [PalaSilvestri] 15/10/17 ore 18.00: Mastria Vending Catanzaro – Basket Barcellona [PalaPulerà]

 

 
13 ottobre 2017 0

Cassino, muore l’intestatario e la donna delle pulizie occupa l’alloggio Ater

Di admin

CASSINO – E’ morto sabato pomeriggio nel giorno del suo compleanno e ieri, la signora delle pulizie ha occupato quello che era il suo alloggio Ater. E’ accaduto a Cassino dove la 54enne che si occupava di mantenere pulita la casa al 64enne deceduto a causa di un infarto, è stata trovata dagli agenti della polizia del commissariato di Cassino diretto dal vice questore Alessandro Tocco all’interno dell’alloggio di via Monti Aurunci. Nessun segno di effrazione al portone d’ingresso dato che la 54enne aveva a disposizione le chiavi che le erano state date dal defunto. Nonostante i numerosi inviti, l’abusiva, incalzata dai suoi familiari, non ha voluto desistere dal suo intento e pertanto è stata denunciata. Ermanno Amedei

13 ottobre 2017 0

Al via i lavori per rendere efficiente la rete idrica del centro cittadino. Rubinetti a secco lunedì, dalle 14-22

Di redazionecassino1

Cassino -. Acea Ato 5 comunica che da lunedì prossimo, 16 ottobre, partiranno a Cassino, d’accordo con l’Amministrazione comunale, una serie di lavori per rendere efficiente la rete idrica del centro cittadino. Nel dettaglio i tecnici nel corso delle prossime settimane provvederanno a sostituire le 260 saracinesche presenti, ad oggi quasi tutte non funzionanti, con interventi calendarizzati con cadenza settimanale. Si tratta di lavori necessari e non procrastinabili che consentiranno di migliorare la regolazione del flusso idrico e soprattutto, in caso di guasti, di intervenire tempestivamente e in modo mirato, senza dover interrompere la fornitura idrica nell’intero centro cittadino per effettuare le riparazioni. Lunedì 16 ottobre, quindi, sarà necessario sospendere il flusso idrico nell’intero centro dalle ore 14.00 alle ore 22.00. Acea Ato 5 comunicherà, con il dovuto preavviso, la programmazione dei futuri interventi all’Amministrazione comunale, alla Prefettura e alla Sto, attraverso i canali ufficiali e ai cittadini con avvisi sul sito internet aziendale (www.acea.it), sulla stampa locale e affissioni nelle principali arterie cittadine coinvolte.

13 ottobre 2017 0

Occupa abusivamente appartamento Ater: la Polizia denuncia 54enne cassinate

Di redazionecassino1

Cassino – Occupazione abusiva di  un appartamento di proprietà ATER, in via Monti Aurunci: è la vicenda che vede coinvolta una 54enne del cassinate.

Del caso si sono occupati i poliziotti del Commissariato di Cassino, in seguito a segnalazione giunta sulla linea di emergenza 113.

La situazione è anomala; la serratura della porta d’ingresso non presenza segni di effrazione.

Dopo i necessari accertamenti della Polizia emerge che la donna era in possesso delle chiavi di quell’abitazione ricevute dai vecchi proprietari, con i quali aveva avuto una collaborazione lavorativa, e mai riconsegnate.

Nonostante i numerosi inviti, l’ abusiva, incalzata dai suoi familiari, non ha voluto desistere dal suo intento e pertanto è stata denunciata.

 

13 ottobre 2017 0

Controlli antidroga nelle scuole, suona la campanella ed in un istituto del Capoluogo entra anche la polizia

Di redazionecassino1

Frosinone – Al suono della campanella fanno ingresso a scuola anche gli agenti della Squadra Volante della Questura che, con il prezioso contributo delle unità cinofile antidroga della Polizia di Stato, nell’ ambito di una mirata attività  di prevenzione per scoraggiare l’uso di sostanze stupefacenti tra i giovani, hanno ispezionato un istituto del capoluogo.

Il “bottino” recuperato e sequestrato, tra hashish e marijuana, ha un peso complessivo di oltre 30 grammi.

I controlli hanno interessato le aree  comuni , da quelle per  la  cosiddetta ricreazione a quelle esterne all’edificio.

Spesso, come sostengono gli esperti del settore, la curiosità, la propensione al rischio e le pressioni sociali impediscono all’adolescente di dire di no alla droga, ignorando purtroppo gli effetti devastanti sulla salute.

Pertanto la Polizia di Stato  lancia un chiaro segnale contro chi vuole incrementare il business della droga spacciando tra i giovanissimi ed al tempo stesso  sensibilizzare gli studenti – percorso seguito con l’Istituzione scuola nei rispettivi ambiti di competenza – contro ogni forma di comportamento deviante.

Nel più vasto progetto di educazione alla legalità  e del conseguente rispetto delle regole, l’ attività  antidroga rappresenta un obiettivo primario da raggiungere tra i banchi di scuola, dove i “grandi” sono chiamati ad interpretare ogni tipo di segnale di disagio.

In quest’ottica, la Questura di Frosinone, da sempre vicino alle fasce più  deboli, anche quest’ anno scolastico sarà presente non soltanto con servizi antidroga, che attenzioneranno costantemente l’utenza scolastica  di tutto  il territorio,  ma anche con incontri in tema di no al bullismo e  no al cyber bullismo, con un ricco calendario di eventi ed interventi.

 

13 ottobre 2017 0

Firmato il contratto d’appalto per la realizzazione della rotatoria in via Di Biasio

Di redazionecassino1

Cassino – Questa mattina è stato firmato il contratto di appalto per la realizzazione della rotatoria tra Via di Biasio e Viale Bonomi. La COGECO 2013 srl che si è aggiudicata la gara comincerà i lavori di allestimento del cantiere a partire già dalla settimana prossima. Al centro della rotonda sarà posiziona una scultura, frutto delle offerte migliorative che l’azienda ha apportato al progetto originario, alta circa due metri realizzata in acciaio inox dall’apprezzato artista Shigero Saito, dal 2005 al 2007 delegato in Italia per la ricerca artistica per conto del Ministero degli Affari Culturali del Giappone.

Venerdì 20 ottobre alle ore 11,30 presso la Sala Restagno si svolgerà una conferenza stampa alla presenza dello stesso Saito per illustrare i dettagli dell’opera.

“Quella di oggi è una data importante – ha detto il Sindaco, Carlo Maria D’Alessandro – Tra qualche giorno verrà aperto un cantiere strategico per la città di Cassino. Da tempo era necessario un intervento di questo genere, in grado di mettere in sicurezza l’intera area attraverso l’adeguamento e la riqualificazione delle opere che circondano l’incrocio nei pressi della clinica San Raffaele. Saranno realizzati più di 350 metri di marciapiedi lineari più altri 350 metri banchina sulla strada che porta verso il campus La Folcara e quindi la frazione di Sant’Angelo in Theodice. Un primo intervento che senz’altro potrà alzare il livello di sicurezza su questa importante arteria della nostra città.

La rotatoria sarà inoltre impreziosita da una bellissima opera realizzata da uno deli artisti più apprezzati nel mondo dell’arte contemporanea. La struttura sarà sicuramente uno straordinario messaggio di benvenuto per tutti coloro che vorranno accedere al centro di Cassino”. Ha concluso il Sindaco del comune di Cassino, Carlo Maria D’Alessandro.