Coltivava cannabis in casa, sei piante e oltre 2 kg di hashish, arrestato dai carabinieri un 34enne di Supino

Coltivava cannabis in casa, sei piante e oltre 2 kg di hashish, arrestato dai carabinieri un 34enne di Supino

27 ottobre 2017 Non attivi Di redazionecassino1

Supino – Nell’ambito dei servizi antidroga disposti dal Comando Provinciale Carabinieri di Frosinone, che hanno già consentito il sequestro di 8 kg di hashish nel comune di Alatri, nel corso della mattinata odierna, a Supino, i militari della locale Stazione traevano in arresto per coltivazione illecita di cannabis indica, un 34enne del luogo, già censito per reati della stessa indole. I militari dell’Arma, d’iniziativa, eseguivano una perquisizione presso l’appartamento del giovane, dove lo stesso aveva creato in una stanza, una vera e propria serra per la coltivazione intensiva della marijuana, con lampade alogene, specchi ed umidificatori. Nella circostanza venivano rinvenute sei piante di cannabis, alte circa 150 cm l’una e del peso complessivo di oltre 2 kg. Lo stupefacente, unitamente al materiale rinvenuto veniva sottoposto a sequestro, mentre l’arrestato ristretto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, in attesa del rito direttissimo.

Foto repertorio