Degenera una discussione, la Polizia interviene e sequestra sei fucili e due pistole

Degenera una discussione, la Polizia interviene e sequestra sei fucili e due pistole

25 ottobre 2017 Non attivi Di redazionecassino1

Frosinone – Una discussione per futili motivi  tra padre e due figli degenera ed interviene la Polizia in seguito a segnalazione giunta sulla linea di emergenza 113. L’episodio si è verificato nella parte bassa del capoluogo. Giunti prontamente sul posto, valutata la situazione, gli agenti della Squadra Volante allertano  i sanitari per un malessere accusato dall’anziano genitore e per un evidente stato di agitazione del figlio 42enne. Nel corso dei dovuti accertamenti emerge che quest’ultimo detiene  regolarmente pistole e fucili. I poliziotti decidono allora di procedere, nella circostanza, al un sequestro preventivo. Nell’abitazione del 42enne viene rinvenuto soltanto 1 fucile con 99 cartucce.

Mancano altre armi. I familiari riferiscono allora che  5 fucili e 2 pistole erano stati già tolti dalla disponibilità del loro congiunto in quanto si erano già verificati episodi simili. Anche per queste armi si procede comunque a sequestro.