Vendeva su un sito web ricambi per auto, ma non arrivavano agli acquirenti. 48enne campano denunciato dai carabinieri

Vendeva su un sito web ricambi per auto, ma non arrivavano agli acquirenti. 48enne campano denunciato dai carabinieri

26 ottobre 2017 Non attivi Di redazionecassino1

 Arce – Nella mattina odierna, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, a conclusione di specifica attività investigativa, deferivano in stato di libertà,  alla competente A.G. un 48enne, residente nell’hinterland partenopeo (già gravato da vicende penali per reati commessi contro il patrimonio e la persona), poiché ritenuto responsabile del reato di “truffa”.

Le risultanze investigative  permettevano  ai militari operati di accertare che il predetto, al fine di procurarsi un ingiusto profitto, aveva  prima creato un sito web in  internet adibito alla vendita di “autoricambi on line e riportante falsamente la sede di una nota ditta  nel Comune di  Arce  (inducendo quindi gli acquirenti in errore)  e poi,  dopo la formalizzazione degli acquisti  di pezzi di ricambio previo pagamento di consistenti somme di danaro accreditate sulla propria carta “POSTE PAY” , ometteva di spedire il materiale richiesto dalle vittime