Weekend di controlli e prevenzione della polizia dei reati predatori e di spaccio in tutta la provincia

Weekend di controlli e prevenzione della polizia dei reati predatori e di spaccio in tutta la provincia

22 ottobre 2017 Non attivi Di redazionecassino1

Frosinone – Continuano senza sosta i servizi di prevenzione e controllo del territorio per contrastare in maniera sempre più efficace le varie forme di illegalità. Le Volanti del capoluogo e dei Commissariati distaccati, le pattuglie della Polizia Stradale e della Polfer, si sono mosse nel capoluogo e nei territori di rispettiva competenza con un unico obiettivo:  prevenire i reati predatori e quelli connessi al consumo e spaccio di sostanze stupefacenti ed offrire più sicurezza sulle strade.

Gli uomini delle “Volanti” hanno setacciato ogni possibile luogo di aggregazione e dove maggiormente si svolge la “movida, nel corso di tale attività un giovane  è stato denunciato all’autorità giudiziaria in quanto sorpreso nel capoluogo in violazione al foglio di via obbligatorio dalla città e un’ altro è stato denunciato per ricettazione.

Le maggiori arterie viarie della provincia, compresa la rete autostradale ricadente nel territorio frusinate, sono state pattugliate dagli uomini della Polizia Stradale, mentre gli scali ferroviari sono stati controllati da personale della Polfer.

Intensa l’attività delle pattuglie della Polizia di Stato anche nei comuni di Cassino, Fiuggi e Sora: posti di controllo sono stati effettuati presso i caselli autostradali e sulle strade di maggiore adduzione e nei pressi dei maggiori centri commerciali.

28 sono stati i posti di controllo effettuati, 695 le persone identificate, 544 i veicoli controllati, 34 le contravvenzioni al codice della strada elevate e 2 i documenti di circolazione ritirati.