Arriva la prima vittoria in campionato per la NB Sora 2000

Arriva la prima vittoria in campionato per la NB Sora 2000

5 novembre 2017 Non attivi Di redazionecassino1

Ottima vittoria di squadra per la NB Sora 2000 che sul campo amico del PalaPanico sconfigge il Formia Basketball per 68-62.

Una gara mai messa in discussione dai ragazzi di coach Ortenzi grazie alla voglia e alla determinazione messa in campo da tutti i giocatori. Una vittoria fortemente voluta dopo il k.o. della scorsa settimana contro la Vis Nova. Per gli atleti del Formia BK non c’è stato nulla da fare di fronte alla voglia di vincere e la smagliante forza tecnico/atletica dei padroni di casa supportati, come sempre, dai tifosi festanti.

L’inizio gara è sui livelli dell’equilibrio sino al 7’ con gli ospiti in leggero vantaggio sui biancocelesti locali. Di Prospero subisce un fallo in penetrazione e da li la gara prende un’altra piega che non lascerà più scampo la NB Sora 2000, che piazza un break 8-0 dopo un giro di lancette grazie ai canestri di Di Prospero (ottima la sua gara), Janic (in via di maturazione) e Stirpe G. (sontuosa prestazione la ua). I formuiani non riescono ad attaccare con fluidità per via della zona dispari preparata da Ortenzi che lascia agli ospiti solo conclusioni forzate dall’arco. Sora è un rullo compressore e concede solo 2 punti agli avversari chiudendo il primo parziale sul 23-17.

La musica non cambia nel secondo periodo con i volsci sempre padroni del campo. Una tripla del pungente Cota (22 pt)  regala il 36-30 ai propri compagni con il solo Rodriguez che, per gli ospiti, prova a tenere a galla i ragazzi di Di Rocco con un parziale di 13-13 (36-30) con cui si chiude il primo tempo.

Dopo la pausa lunga , i ragazzi di coach Di Rocco hanno una reazione di orgoglio sospinti da Perez e Rodriguez; 39-32 è il risultato sul tabellone elettronico Ortenzi richiama i suoi con un time out. Dopo lo stesso Sora riprende il suo cammino grazie alle bombe di Cara e Stirpe G. che, allungano nuovamente il divario tra le due squadre mandando tutti all’ultimo riposo sul 53-42.

Negli ultimi 10 minuti i due allenatori le studiano tutte per portare a casa il risultato. Formia pesca abbondantemente dalla propria panchina provando a recuperare lo svantaggio sui sorani. Si affida maggiormente sulle potenzialità di Cota vera spina nel fianco dei ciociari. I volsci reggono bene l0ffensiva ospite con una buona difesa e un’attacco che ha dato i suoi profitti , grazie alla buona giornata di Di Prospero Janic e il super Stirpe. La partita è ormai segnata ma le squadre onorano il campo sino alla fine chiudendo il match sul punteggio di 68-62.

Coach Ortenzi a fine gara: “Non posso chiaramente che essere soddisfatto ed orgoglioso della prestazione dei miei ragazzi con due 99 e un 98 in quintetto. Questa vittoria ci deve dare fiducia nei nostri mezzi e renderci consapevoli che sarà comunque un’impresa ardua portare alla salvezza la nostra squadra, vista l’età giovanissima del nostro roster. Aspettiamo sempre con ansia l’innesto dei nostri ragazzi in attesa di perfezionare il tesseramento e nel frattempo venderemo cara la pelle e non smetteremo mai di lottare. Dobbiamo essere orgogliosi di indossare la canotta del Sora e di capire l’enorme chance che ha concesso la nostra società di prender parte ad un campionato cosi arduo e prestigioso come la c gold”.

La NB Sora 2000 conquista la prima vittoria in questa nuova avventura in serie C Gold e raggiunge l’Alfa Omega e la Virtus Aprilia a quota due punti in classifica. Per i volsci un buon banco di prova prima della prossima gara interna di sabato in casa, ore 18.30, contro  la fortissima Stella Azzurra Viterbo , in testa alla classifica con 12 punti.

N.B. Sora 2000 68 – Meta Formia 62

Parziali: 23-17 / 13-13 / 17-12 / 15-20

N.B. Sora 2000: Dell’Uomo 4, Stirpe 22, Santucci n.e., Castellucci n.e., Favari n.e., Berardi 6, Vona 2, Jancic 15, Di Prospero 13, Suriano n.e., Bulatovic n.e., Cara 6; Coach: Ortenzi. Ass Berardi.

Meta Formia: Di Rocco 2, Cota 22, Marziali 2, Rodriguez 7, Norbedo 5, La Mura 1, Perez 12, Massaro 0, Gattesco 7, De Pippo 4; Coach: Di Rocco